eToro

Wall Street parte sotto il segno dell'orso

wall-street-parte-sotto-il-segno-dellorso
Wall Street ha aperto sotto il segno dell'orso. © iStockPhoto

Wall Street parte sotto il segno dell'orso. Il Dow Jones perde al momento l'1,6% e il Nasdaq Composite il 2,2%.

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in deciso ribasso. Il Dow Jones perde al momento l'1,6% e il Nasdaq Composite il 2,2%. I timori relativi alla crisi del debito sono ulteriormente aumentati. Secondo quanto scrive "Der Spiegel" l'FMI avrebbe perso la pazienza con la Grecia e non sarebbe più disposto a mettere a disposizione ulteriori soldi per gli aiuti ad Atene.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

I rendimenti dei titoli di Stato dei Paesi europei della zona euro hanno raggiunto oggi dei nuovi massimi. L'euro è sceso, per la prima volta da più di due anni, al di sotto di 1,21 dollari. Tutti i titoli del Dow Jones sono in rosso, i peggiori sono Alcoa (US0138171014) e Microsoft (US5949181045) che perdono circa il 2,6%. McDonald's (US5801351017) perde il 2,4%. La prima catena al mondo di fast food ha annunciato una trimestrale inferiore alle previsioni degli analisti.

Nexen (CA65334H1029) sale del 53%. CNOOC (HK0883013259) ha annunciato che acquisterà la compagnia canadese per $15,1 miliardi.
Hasbro (US4180561072) guadagna il 5,4%. Il secondo produttore al mondo di giocattoli ha generato lo scorso trimestre un utile per azione di $0,33. Il consensus era di $0,23 per azione.
GenOn Energy (US37244E1073) guadagna il 24,5%. NRG Energy (US6293775085) ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare la rivale per $1,7 miliardi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato