Wall Street prosegue in ribasso

Vendite sui bancari e sui titoli dei produttori di materie prime. Al Nasdaq male Yahoo! e SanDisk.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi continuano ad essere negativi. Il Dow Jones perde al momento l'1,4% e il Nasdaq Composite l'1,3%. Su Wall Street pesa l'incertezza sulla situazione in Europa. Gli investitori si chiedono soprattutto se i leader europei riusciranno a finanziare il potenziamento del fondo salva-stati. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) scende del 4,3% e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) del 3,1%. I minerari ed i petroliferi scendono sulla scia dei prezzi delle materie prime. Alcoa (US0138171014) perde il 5,5% e Chevron (US1667641005) il 3,1% Yahoo! (US9843321061) perde il 4,7%. Secondo delle voci di stampa il management del gigante di Internet tenderebbe a cedere solo le attività in Asia piuttosto che ad accettare un'offerta per l'intero gruppo. SanDisk (US80004C1018) perde il 4,8%. Sterne, Agee & Leach ha bocciato il titolo del produttore di memorie da "Buy" a "Neutral". Humana (US4448591028) sale del 7,3%. La compagnia di assicurazione sanitaria ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime per il 2011.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro