Wall Street prudente nei primi scambi

Acquisti sull'high-tech. Crolla Apollo, vola Priceline.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi poco mossi. Il Dow Jones è attualmente stabile, il Nasdaq Composite guadagna lo 0,2%. Gli ordini di beni durevoli sono calati lo scorso mese negli USA del 4%. Anche l'indice S&P/Case-Shiller relativo ai prezzi delle case ha deluso le attese. A sostenere Wall Street è il calo del prezzo del petrolio. I titoli high-tech guidano la lista dei rialzi. Intel (US4581401001) guadagna lo 0,8% e Microsoft (US5949181045) lo 0,4%.
Apollo
(US0376041051) perde il 13,8%. L'impresa impegnata nel settore dell'istruzione privata ha tagliato le stime sul suo utile operativo nel 2012.
AutoZone (US0533321024) sale dell'1,8%. La prima catena statunitense di autoricambi ha generato nel suo secondo trimestre fiscale, escluse le voci straordinarie, un utile di $4,15 per azione. Il consensus era di $4,04 per azione.
Priceline.com (US7415034039) guadagna il 6,8%. Il leader delle prenotazioni alberghiere online ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $5,37 per azione. Il consensus era di $5,05 per azione.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro