eToro

Wall Street riduce le perdite nel finale, vendite su J.P. Morgan

Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,9%.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,9%.
Nel finale di seduta Wall Street ha ridotto le perdite. Secondo quanto riportano diverse fonti i leader europei sarebbero vicini al vertice di Bruxelles a raggiungere un accordo per fermare il contagio della crisi. J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) ha perso il 2,5%. Secondo quanto scrive il "New York Times" la maxi-perdita registrata dalla banca statunitense nel trading di derivati potrebbe raggiungere $9 miliardi. Sulla scia di J.P. Morgan Bank of America (US0605051046) ha perso lo 0,4% e Citigroup (US1729671016) il 2,6%. Nel settore dell'assicurazione sanitaria. WellPoint (US94973V1070) ha perso il 5,2% e Aetna (US00817Y1082) il 2,7%. La Corte suprema degli Stati Uniti ha dato il via libera alla riforma sanitaria del presidente Barack Obama, ritenendola conforme alla Costituzione.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato