Wall Street riprende vigore, Dow Jones +2,3%, Nasdaq +2,6%

Un laptop mostra un grafico

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in forte rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato il 2,3%, l’S&P 500 il 2,6% e il Nasdaq Composite il 2,6%. I contratti di vendita di abitazioni già firmati ma non ancora conclusi sono cresciuti ad aprile negli USA più di quanto atteso dagli analisti. La notizia ha fatto riaumentare la fiducia degli investitori nella ripresa dell’economia statunitense. Tra i ciclici Caterpillar (US1491231015) ha guadagnato il 2,7%, General Electric (US3696041033) il 2,3% e United Technologies (US9130171096) il 2,2%. Nel settore high-tech Hewlett-Packard (US4282361033) ha guadagnato il 3,7%, Intel (US4581401001) il 3% e Microsoft (US5949181045) il 2,1%.
J.P. Morgan Chase & Co.
(US46625H1005) ha guadagnato il 2,7%. UBS ha alzato oggi il suo rating sul titolo della rivale statunitense da “Neutral” a “Buy”. Tra gli altri titoli del settore bancario Bank of America (US0605051046) ha chiuso in rialzo del 3,1%, Citigroup (US1729671016) dell’1,8% e Wells Fargo (US9497461015) del 3,4%.
Walt Disney (US2546871060) ha guadagnato il 4,2%. Secondo il CEO Bob Iger le prenotazioni per i parchi di divertimento dell’impresa di Topolino starebbero continuando a registrare il positivo andamento osservato dall’inizio di maggio. Iger ha inoltre indicato di essere molto ottimista sulle ulteriori prospettive di crescita di ESPN, il canale televisivo via cavo di Disney dedicato allo sport.
Dopo il massacro delle scorse sedute i titoli del settore dei servizi per l’industria petrolifera sono rimbalzati. Anadarko (US0325111070) ha guadagnato il 5,4%, Baker Hughes (US0572241075) il 10,5%, Diamond Offshore (US25271C1027) il 2,8%, Halliburton (US4062161017) il 12% e Schlumberger (AN8068571086) l’8,8%.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 2,6% ConocoPhillips (US20825C1045) il 4,3% e Chevron (US1667641005) il 2,5%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in rialzo dello 0,4%.
Monsanto
(US61166W1018) ha guadagnato il 3,3%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo del leader mondiale delle sementi e degli agrofarmaci nella sua “Conviction Buy List”.
Amgen (US0311621009) ha chiuso in rialzo del 10,5%. La FDA (Food and Drug Administration) ha approvato il Prolia, il farmaco sviluppato dall’impresa biotech per il trattamento dell’osteoporosi in donne in post-menopausa ad elevato rischio di fratture.
Ford (US3453708600) ha guadagnato il 3,9%. Il costruttore di automobili ha annunciato che le sue vendite sono aumentate negli USA a maggio del 21,9%. Ford ha inoltre indicato che produrrà durante il corrente trimestre più veicoli del previsto.
Continental Airlines (US2107953083) ha chiuso in rialzo dell’11,1%. I dati sul traffico della linea area hanno superato nettamente le previsioni del mercato.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.