Wall Street scende con i bancari

Un laptop mostra un grafico

Gli indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l’S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,3%. Durante l’intera settimana il Dow Jones ha guadagnato lo 0,8%, l’S&P 500 l’1,1% e il Nasdaq Composite l’1,9%.
I dati sul mercato statunitense del lavoro sono stati contrastanti. Il tasso di disoccupazione è sceso lo scorso mese ai più bassi livelli dal maggio del 2009, il numero degli impieghi creati è stato però decisamente inferiore alle attese degli economisti. Su Wall Street ha pesato oggi inoltre la debole performance del settore bancario. La Corte Suprema del Massachusetts ha deciso in un contenzioso legale contro U.S. Bancorp (US9029733048) e Wells Fargo (US9497461015) annullando il pignoramento di due case. La sentenza getta un’ombra sulle pratiche delle banche e potrebbe condurre all’annullamento di molti altri pignoramenti. U.S. Bancorp e Wells Fargo hanno perso rispettivamente lo 0,8% e il 2%. Tra gli altri titoli bancari Bank of America (US0605051046) ha chiuso in ribasso dell’1,3%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) dell’1,9% e Citigroup (US1729671016) dello 0,2%.
I titoli degli operatori telefonici hanno esteso le loro perdite. AT&T (US00206R1023) ha perso l’1% e Verizon Communications (US92343V1044) lo 0,8%. Morgan Stanley ha tagliato il suo rating sul settore delle telecomunicazioni da “Attractive” ad “In-line”.
Microsoft (US5949181045) ha perso lo 0,8%. Standpoint Research ha declassato il titolo del colosso del software a “Neutral”.
Goodyear
(US3825501014) ha guadagnato il 5,1%. Citigroup ha alzato il suo rating sul titolo del primo produttore statunitense di pneumatici a “Buy”.
Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato lo 0,6% nonostante il prezzo del petrolio abbia perso oggi a New York un ulteriore 0,4%.
AK Steel (US0015471081) ha perso il 7,4%. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo del terzo produttore statunitense d’acciaio da “Neutral” a “Sell”.
KB Home (US48666K1097) ha guadagnato il 6,4%. Il costruttore edile ha chiuso a sorpresa lo scorso trimestre in nero.
Liz Claiborne (US5393201018) ha chiuso in ribasso del 12,9%. La casa di moda statunitense ha tagliato le stime per il suo quarto trimestre fiscale.
Dean Foods (US2423701042) ha guadagnato l’11,3%. L’hedge fund Appaloosa Management ha acquistato il 7,4% del primo produttore statunitense di latticini.
Baker Hughes (US0572241075) ha chiuso in rialzo del 3,2%. Goldman Sachs ha promosso il tiolo del terzo fornitore al mondo di servizi per l’industria petrolifera da “Neutral” a “Buy”.
Barrick Gold (CA0679011084) ha perso lo 0,3%. Il prezzo dell’oro ha chiuso oggi per la quarta seduta di fila in ribasso.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.