Wall Street scende in apertura

Tutti i titoli del Dow Jones sono in rosso. Bene controtendenza Deere.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in ribasso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,9% e il Nasdaq Composite l'1%. I rischi di un contagio della crisi del debito stanno diventando sempre più evidenti. Un'asta di bond tedeschi ha registrato oggi una domanda nettamente inferiore alle attese. Allo stesso tempo stanno crescendo i timori relativi allo stato di salute dell'economia. L'indice PMI di HSBC e Markit relativo al settore manifatturiero cinese è calato questo mese ai minimi dal marzo del 2009. Anche i dati pubblicati oggi negli USA non sono stati entusiasmanti. Le spese per consumi sono aumentate lo scorso mese di solo lo 0,1%. Gli ordini di beni durevoli sono calati ad ottobre dello 0,7%, le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione sono salite la scorsa settimana a 393.000 unità. Tutti i titoli del Dow Jones sono in rosso. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) scende dell'1,7% e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) dell'1,3%. Nel settore industriale Caterpillar (US1491231015) scende dello 0,9% e 3M (US88579Y1010) dell'1,3%. Tra i titoli high-tech Cisco Systems (US17275R1023) perde lo 0,9% e Intel (US4581401001) lo 0,6%. Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde l'1,5% e Chevron (US1667641005) l'1,3%. Il prezzo del petrolio scende a New York del 2%.
Deere & Company (US2441991054) sale del 4,4%. Il primo produttore al mondo di trattori e di macchine agricole ha generato lo scorso trimestre un utile di $1,62 per azione. Il consensus era di $1,43 per azione.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro