Borsainside.com

Wall Street sotto pressione su timori Cina

I titoli dei produttori di materie prime guidano la lista dei ribassi. Bene controtendenza Morgan Stanley e eBay.

Dopo circa due ore di contrattazione i principali indici statunitensi sono negativi. Il Dow Jones perde al momento lo 0,6% e il Nasdaq Composite l'1,1%. I positivi dati macroeconomici arrivati dagli USA non bastano a sostenere Wall Street. Il mercato teme che dopo la forte crescita registrata lo scorso trimestre dalla sua economia la Cina alzerà i tassi d'interesse. I titoli dei produttori di materie prime guidano la lista dei ribassi. Alcoa (US0138171014) perde il 2,5%, Exxon Mobil (US30231G1022) l'1,5% e Chevron (US1667641005) l'1,2%. Morgan Stanley (US6174464486) sale dell'1,6%. La banca d'affari ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti. eBay (US2786421030) guadagna il 4,4%. Il leader delle aste online ha generato lo scorso trimestre, su base adjusted, un utile per azione di $0,52. Il consensus era di $0,47 per azione.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS