Wall Street torna a salire, bene gli auriferi, vola Walgreen

Un laptop mostra un grafico

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, l’S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. La seduta è stata molto volatile. La fiducia dei consumatori è calata a settembre negli USA ai suoi più bassi livelli da sette mesi. Dopo aver pesato in un primo momento su Wall Street la notizia ha sviluppato in seguito un effetto positivo: ha aumentato la speculazione sul lancio da parte della Fed di nuove misure quantitative a sostegno dell’economia. Il Dollar Index è calato di conseguenza ai suoi più bassi livelli da inizio marzo. Il declino del dollaro ha spinto i prezzi delle materie prime. Il prezzo dell’oro ha chiuso oggi a New York per la prima volta nella sua storia al di sopra di $1.300 all’oncia. Tra gli auriferi Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 2,2%, Goldcorp (CA3809564097) l’1,2% e Newmont Mining (US6516391066) il 2,5%.
Ad incoraggiare gli investitori è stata oggi anche la brillante trimestrale di Walgreen (US9314221097). La prima catena di drugstore degli USA ha generato lo scorso trimestre un utile operativo di $0,53 per azione. Gli analisti avevano atteso in media solamente $0,44 per azione. Il titolo di Walgreen ha chiuso in rialzo dell’11,4%.
Endo Pharmaceuticals (US29264F2056) ha guadagnato l’8,1%. L’impresa farmaceutica ha annunciato che acquisterà Qualitest Pharmaceuticals, un produttore di generici, per $1,2 miliardi in contanti.
Monsanto (US61166W1018) ha chiuso in ribasso dell’8,1%. I primi dati relativi alla raccolta nello Iowa hanno segnalato che lo SmartStax, il nuovo seme di mais geneticamente modificato sviluppato da Monsanto, sta registrando una performance inferiore alle attese.
Apple
(US0378331005) ha perso l’1,5%. Sul mercato è circolata oggi la voce che Tim Cook, il numero due dell’impresa della mela, diventerà il nuovo CEO di Hewlett-Packard (US4282361033). Secondo il broker Gleacher & Co. Cook avrebbe però smentito i rumors.
Research In Motion (CA7609751028) ha perso il 3%. L’impresa canadese ha presentato ieri PlayBook, il suo primo tablet. Secondo la maggior parte degli analisti il prodotto potrà difficilmente guadagnare delle importanti quote di mercato visto che entrerà in commercio solo all’inizio del prossimo anno, troppo tardi per poter minacciare la dominanza dell’iPad di Apple.
Jabil Circuit
(US4663131039) ha perso lo 0,9%. Il fornitore di componenti elettronici per il settore dei cellulari ha aumentato lo scorso trimestre i suoi ricavi meno di quanto atteso dagli analisti.
Flir Systems
(US3024451011) ha perso il 3,7%. Benchmark & Co. ha tagliato il suo rating sul titolo del leader mondiale nel settore delle termocamere ad infrarossi da “Buy” a “Hold”.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.