etoro

Wall Street torna a salire, Dow Jones +0,4%, Nasdaq +0,9%

In forte ripresa il settore retail. Volano Electronic Arts e Motorola. Esplodono Barnes & Noble e Priceline. Male Microsoft.

I principali indici azionari statunitensi sono tornati oggi a salire. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, l'S&P 500 lo 0,6% e Nasdaq Composite lo 0,9%. I dati macroeconomici pubblicati oggi hanno sorpreso positivamente. Lo scorso mese sono stati creati nel settore privato statunitense più posti di lavoro di quanto previsto dagli economisti. L'indice ISM non-manifatturiero è inoltre a sorpresa salito a luglio.
I titoli del settore retail hanno recuperato il terreno perso ieri. J.C. Penney (US7081601061) ha guadagnato il 2,5%, Macy's (US55616P1049) il 3,2%, Nordstrom (US6556641008) il 2,2% e Home Depot (US4370761029) l'1%.
Motorola (US6200761095) ha chiuso in rialzo del 5,8%. Il miliardario e finanziere Car Icahn ha aumentato la sua partecipazione nel produttore di cellulari dall'8,75% al 9,99%.
Electronic Arts (US2855121099) ha guadagnato il 7,4%. Il primo produttore al mondo di videogiochi è tornato lo scorso trimestre all'utile.
Barnes & Noble (US0677741094) ha guadagnato il 19,2%. La prima catena di librerie degli Stati Uniti ha annunciato di star studiando delle alternative strategiche tra cui una sua possibile vendita.
Priceline.com (US7415034039) ha chiuso in rialzo del 22%. Il leader delle prenotazioni alberghiere online si attende per il corrente trimestre un utile per azione, su base adjusted, di $4,78 - $4,98. Gli analisti avevano atteso $4,18 per azione.
Tra i minerari Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 3%, Freeport McMoRan (US35671D8570) l'1,3% e Newmont Mining (US6516391066) l'1,4%. Il prezzo dell'oro ha gudagnato oggi a New York lo 0,7% e quello del rame l'1,4%.
Exxon Mobil (US30231G1022) ha chiuso invariato. Il prezzo del petrolio ha perso oggi al NYMEX lo 0,1%.
Time Warner
(US8873171057)
ha guadagnato lo 0,3%. Il colosso dei media ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato, per la seconda volta in tre mesi, le sue stime per l'intero esercizio.
Microsoft (US5949181045) ha perso l'1,6%. Global Equities Research ha declassato il titolo del colosso del software da "Overweight" ad "Equal-weight".
Whole Foods
(US9668371068) ha perso l'8,4%. La prima la catena statunitense di supermercati di prodotti organici e biologici ha tagliato le stime sui suoi ricavi per il resto dell'anno e per il 2011.
Anadarko (US0325111070) ha guadagnato il 4,3%. L'impresa petrolifera ha generato nel secondo trimestre, su base adjusted, un utile per azione di $0,49. Gli analisti avevano atteso $0,35 per azione.
U.S. Airways (US90341W1080) ha perso il 5,9%. La crescita dei ricavi della linea area ha rallentato a luglio.
Pitney Bowes (US7244791007) ha perso il 15,9%. Il primo produttore al mondo di macchine affrancatrici ha pubblicato una debole trimestrale e tagliato le sue stime per l'intero esercizio.
AOL (US00184X1054) ha guadagnato il 7,7%. La compagnia Internet ha generato lo scorso trimestre, su base adjusted, un utile per azione di $0,66. Gli analisti avevano atteso $0,50 per azione.
Leap Wireless (US5218633080) ha perso il 14,2%. L'operatore di telefonia mobile ha registrato lo scorso trimestre delle perdite superiori alle previsioni degli analisti.
Polo Ralph Lauren (US7315721032) ha chiuso in rialzo del 7,8%. La casa d'abbigliamento ha aumentato nel suo primo trimestre fiscale l'utile di quasi il 60%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X