eToro

Wall Street vola, le parole di Bernanke ridanno fiducia ai mercati

Il Dow Jones, l'S&P 500 e il Nasdaq Composite hanno guadagnato l'1,7%.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in forte rialzo. Il Dow Jones, l'S&P 500 e il Nasdaq Composite hanno guadagnato l'1,7%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha perso lo 0,6%, l'S&P lo 0,7% e il Nasdaq Composite l'1,2%.
Wall Street ha beneficiato oggi del calo dei timori del mercato relativi alle condizioni dell'economia. Il Dipartimento del Commercio ha rivisto al ribasso la sua stima sul PIL degli USA nel secondo trimestre meno di quanto previsto dagli economisti. Ben Bernanke ha inoltre dichiarato che la Fed farà tutto il possibile per sostenere la ripresa economica.
Tra i ciclici Caterpillar (US1491231015) ha guadagnato il 3,1%, DuPont (US2635341090) il 3,8% General Electric (US3696041033) l'1,5% e United Technologies (US9130171096) il 2,4%. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) ha chiuso in rialzo dell'1,2%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) del 2,8% e Wells Fargo (US9497461015) del 2,2%.
Intel (US4581401001) ha guadagnato l'1,1% nonostante abbia tagliato le sue stime per il corrente trimestre. Secondo alcuni analisti la notizia non avrebbe rappresentato una grande sorpresa e sarebbe stata già scontata nel titolo.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato il 2,3% e Chevron (US1667641005) il 2,2%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York il 2,5%.
Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato l'1,1%, Freeport McMoRan (US35671D8570) il 6,1%, Newmont Mining (US6516391066) lo 0,9% e Coeur d'Alene (US1921081089) il 4,9%. Il prezzo dell'oro ha guadagnato oggi al NYMEX lo 0,1% quello dell'argento lo 0,3% e quello del rame l'1,8%.
Tiffany (US8865471085) ha perso il 3,2%. La famosca catena di gioiellerie ha aumentato lo scorso trimestre i suoi ricavi meno di quanto atteso dagli analisti.
3PAR
(US88580F1093) ha guadagnato il 24,7%. Hewlett-Packard (US4282361033) ha alzato la sua offerta per l'impresa impegnata nello sviluppo di soluzioni per l'archiviazione dati a $30 per azione.
SunPower (US8676521094) ha guadagnato l'11,9%. Soleil Securities ha alzato il suo rating sul titolo del produttore di moduli fotovoltaici da "Hold" a "Buy".
Lincoln National
(US5341871094) ha chiuso in rialzo del 10,3%. Sul mercato è circolata oggi al voce che l'impresa assicurativa sia nel mirino della rivale canadese Manulife Financial (CA56501R1064).
Motorola (US6200761095) ha guadagnato il 2,3%. Il finanziere e miliardario Carl Icahn ha aumentato la sua partecipazione nel gigante delle infrastrutture per le telecomunicazioni al 10,4%.
J. Crew Group (US46612H4020) ha perso il 7,2%. La catena di negozi d'abbigliamento ha tagliato le stime sul suo utile per azione per il corrente esercizio.
Tesoro (US8816091016) ha guadagnato il 6,3%. RBC Capital ha alzato il suo rating sul titolo del gruppo petrolchimico da "Sector Perform" ad "Outperform".




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato