etoro

Wells Fargo aumenta l'utile nel quarto trimestre del 21%

La trimestrale della grande banca californiana ha corrisposto alle stime degli analisti.

Wells Fargo (US9497461015) ha annunciato oggi che nel quarto trimestre del 2010 il suo utile netto è aumentato del 21% a $3,41 miliardi pari a $0,61 per azione. Il dato ha corrisposto alle previsioni degli analisti. La grande banca californiana ha continuato a beneficiare del miglioramento della qualità del credito, il suo business dei mutui ipotecari ha registrato però un rallentamento. I ricavi di Wells Fargo sono calati lo scorso trimestre del 5% a $21,49 miliardi. Gli analisti avevano previsto $21 miliardi. Nel pre-borsa il titolo scende al momento dello 0,6%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS