Borsainside.com

Salone di Ginevra 2020: Abarth ci sarà

Salone di Ginevra 2020: Abarth ci sarà

Abarth parteciperà al salone di Ginevra. Grande attesa, grande curiosità, diverse le ipotesi.

Il 2019 per il marchio Abarth è stato un pò al di sotto delle aspettative, come lo è stato per tutto il gruppo FCA. Nonostante il 2019 fosse l'anno del 70 esimo anniversario della Casa dello Scorpione, la proposta commerciale del suo modello di punta non è stata esattamente come avevano programmato inizialmente. Infatti la Abarth 124 era al centro di un progetto che la doveva vedere lanciata nel mondo delle gare su pista nella categoria GT4, ma purtroppo poi è tutto caduto nel dimenticatoio. 

Ma per il 2020 sembra ci siano dei movimenti interessanti. Primo fra tutti il ritorno del Gruppo FCA al salone di Ginevra esponendo tutti i marchi, tranne Maserati che si sta focalizzando sul salone di Pechino a maggio (sperando non sia annullato a causa dell'allarme coronavirus), dove sarà presentata la nuova Ghibli con il restyling e soprattutto la supercar Maserati MMXX. Abarth, quindi, al salone di Ginevra non mancherà. Ma in tanti si chiedono se sarà una presenza con il botto o semplice comparsa.

Solo fino a pochi giorni fa si pensava che la partecipazione del marchio Abarth al salone di Ginevra fosse solo una semplice passerella espositiva della gamma attuale, senza grandi novità. Ma a quanto sembra qualcosa starebbe bollendo in pentola e a sorpresa potrebbe arrivare qualcosa di inedito in casa elvetica.

Ci sono varie ipotesi. Tra queste c'è quella che potrebbe essere introdotta una versione speciale della Abarth 595 che potrebbe subire un incremento di potenza e nuove tecnologie a bordo. Ma in questo caso non si tratterebbe di vera e propria innovazione.

Un'altra ipotesi è quella dell'arrivo della tecnologia microibrida sulla Abarth 595. Si incrementerebbe, così, la potenza di 5 CV  dalla verisone base da 145 CV alla versione più competitiva da 180 CV ed inoltre si ridurrebbero i consumi di ben il 25%.

L'ultima ipotesi, quella più sconvolgente, vedrebbe protagonista la nuova 500 elettrica che in versione super sportiva con il logo dello Scorpione potrebbe creare dei malumori. E' certo che prima o poi questa mossa verrà fatta dalla Casa, togliendo, purtroppo, quel sound che tanto piace ai suoi fan. Forse Ginevra non è ancora matura per una Abarth 500 elettrica, ma potrebbe comunque arrivare un concept a batteria con motore potenziato in grado di raggiungere anche i 200 CV

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS