Borsainside.com

Ducati Superleggera V4: caratteristiche e prestazioni

Ducati Superleggera V4: caratteristiche e prestazione

Ducati lancia la nuova Superleggera V4, prodotta in serie limitata di soli 500 esemplari: ecco le caratteristiche e quando verrà rilasciata

Una delle caratteristiche principali della nuova Ducati Superleggera V4 è il rapporto potenza/peso, che risulta essere di 1,54 CV/kg. Ciò è stato reso possibile dall'utilizzo di materiali innovativi, come le fibre di carbonio e altre leghe molto leggere, come titanio e alluminio, che nell'insieme consentono di avere un design aggressivo e un'anima da corsa.

Per la parte anteriore della Superleggera V4, Ducati Corse sceglie un design aerodinamico GP16 che presenta diverse porzioni realizzate in fibra di carbonio; inoltre lo stesso materiale viene utilizzato per il telaio "Front Frame".

L'assetto comprende una sospensione anteriore costituita da una forcella Öhlins NPX 25/30 regolabile e pressurizzata a steli rovesciati da 43 mm. Anche l'ammortizzatore posteriore Öhlins TTX36 risulta regolabile e presenta valvole GP e molla in titanio. Il forcellone mono-braccio posteriore risulta invece essere in carbonio.

Il modello si presenta come il più potente e leggero, con un motore V4 di 90° da 998 cv più leggero di 2.8 kg se messo a confronto con un V4 da 1.103 cc.

Akrapovic propone 234 cavalli tramite l'utilizzo dell'impianto di scarico uso pista compreso nel Racing Kit (in dotazione con la moto), a dispetto dei 224 cavalli proposti utilizzando un impianto omologato.

In definitiva, la Superleggera raggiunge i 159 kg, quindi "supera" la Panigale V4 grazie alla diminuzione di ben 16 kg. Questo dato è però riferito al modello omologato, infatti tramite l'utilizzo del Racing Kit, il peso si abbassa ulteriormente fino a raggiungere i 152,2 kg

Oltre alla riduzione di peso, il Racing Kit consente un aumento del valore del rapporto potenza/peso, che da 1,41 CV/kg del modello base, sale a 1,54 CV/kg.

L'assetto, l'aerodinamica, la parte elettronica e la potenza della nuova Ducati consentono altissime prestazioni. Alessandro Valia, il tester ufficiale, è riuscito a chiudere un giro del tracciato del Mugello in appena 1'52''45, ossia meno di due secondi da quanto siglato da Michele Pirro nel CIV 2019 con la Panigale V4 SBK.

Quando verrà messa sul mercato?

Stando a quanto detto dalla casa produttrice, il nuovo modello della Ducati verrà distribuito a giugno 2020, ma ne verranno assemblati circa 5 modelli al giorno, e la produzione terminerà questo anno. Questo vuol dire che la Superleggera verrà prodotta in serie limitata e agli acquirenti verrà rilasciato un certificato di autenticità.

Ma non è tutto! Con l'acquisto, Ducati propone anche l'opportunità di comprare una tuta in pelle con air-bag e un casco (in fibra di carbonio), interamente dedicato a questo modello.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS