Borsainside.com

Cina-Emilia Romagna: sta per nascere il nuovo Hub dell'auto elettrica

Cina-Emilia Romagna: sta per nascere il nuovo Hub dell'auto elettrica

Un miliardo di euro di investimenti sul territorio emiliano, per far nascere il polo dell'auto elettrica in Italia

A nemmeno un mese di distanza dall'annuncio, il grande colosso cinese dell'auto Faw formalizza il suo impegno e la sua volontà di dar vita nella Motor valley italiana, ovvero in Emilia Romagna, il primo polo dell'auto elettrica fuori dal territorio cinese e lo fa con una lettera ufficiale.

Il 12 giugno scorso i rappresentanti di Silk EV, ovvero la start-up specializzata in ingegneria e design automotive partner di Faw, insieme ai rappresentanti della Regione Emilia Romagna, si sono incontrati virtualmente al fine di definire gli accordi e i vari step che daranno vita all'operazione che permetterà alla grande corporazione controllata da Xi Jinping di investire un miliardo di euro nella regione italiana per far nascere un vero e proprio quartier generale dell'auto elettrica. Si tratta del più grande produttore di veicoli in Cina, con un fatturato annuo che tocca i 90 miliardi di dollari.

Nell'incontro ancora non è stato possibile identificare l'area in cui nascerà il nuovo ecosistema dell'auto. Tra i siti più probabili ci sono Modena e Bologna. Bisogna precisare che Volkswagen è partner di Faw in Cina e che in Italia la casa tedesca ha gli stabilimenti di Lamborghini e Ducati, proprio in Emilia Romagna. Ma durante il meeting virtuale è stato comunque possibile definire i dettagli di un'operazione che porterà a realizzare un progetto che rafforzerà lo sviluppo economico ed industriale ed inoltre sarà un punto di riferimento dell'innovazione, in quanto posizionerà un vero e proprio smart innovation hub all'interno della Motor valley che ha come linee guida l'elettrico, la connettività ed il digital nel mondo automotive.

"Questo grande progetto non solo si inserisce perfettamente all'interno dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile - dichiara Stefano Bonaccini, il presidente della Regione Emilia Romagna - a cui abbiamo aderito e in cui crediamo fermamente, ma rappresenta anche una importante opportunità occupazionale da cogliere appieno anche alla luce delle difficoltà dovute all'emergenza danitaria Covid-19, nell'ottica di un rilancio sistemico regionale e nazionale. E non c'è dubbio sul fatto che la nostra Motor valley possa rappresentare il luogo ideale per investimenti così importanti e ad alto valore aggiunto quanto a ricerca e innovazione".

"Si tratta di una grande operazione internazionale nell'ambito dei rapporti con la Cina, che vede la Motor valley protagonista di un processo di evoluzione e innovazione in particolare nel settore automotive premiando gli investimenti in competenze e specializzazioni internazionali fatti negli ultimi anni", ha poi aggiunto l'assessore allo Sviluppo economico, Green economy, Lavoro e Formazione della Regione, Vincenco Colla, il quale precisa che le prime assunzioni avverranno già in autunno.

Il fondatore e presidente di Silk EV, Jonathan Krane, ha poi aggiunto: "Sono rimasto favorevolmente colpito dalla proattività della Regione e dalla profondità delle loro proposte. La Motor valley rappresenta agli occhi del mondo un'area simbolo per la produzione e lo sviluppo della tecnologia in ambito automotive, con la quale ci auguriamo di instaurare una collaborazione a lungo termine e costruire una piattaforma solida. Si trata di un'opportunità di sviluppo per le aziende italiane del settore automotive a livello internazionale e nel mercato cinese: un ponte tra Italia e Cina nell'ambito della cosiddetta Via della Seta".

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS