Borsainside.com

MV Brutale 1000 RR: la più potente al mondo

MV Brutale 1000 RR: la più potente al mondo

Inizia la produzione della nuova Brutale 1000 RR. La naked più potente del mondo

È iniziata da alcune settimane la produzione della nuova MV Agusta Brutale 1000 RR, moto per un numero ristretto di utenti e che integra in maniera ottimale sapienti scelte tecniche, stilistiche e di sviluppo dinamico.

I punti cardine per lo sviluppo di questo progetto sono stati la facilità di approccio e l'accessibilità delle prestazioni. Chi ha progettato questa moto si è posto come obiettivo quello di ottenere il massimo dalla sua ciclistica, dal motore e dall'elettronica, richiedendo uno sforzo minimo a chi si trova in sella, nonostante abbia delle prestazioni spettacolari. Si tratta di una Superbike Replica, naked spettacolare ed alla portata di tanti motociclisti.

Il design è composto da linee molto tese e volumi ben integrati tra avantreno e retrotreno. Gli elementi che maggiormente la caratterizzano, tra cui il faro, il serbatoio ed il codino, sono stati disegnati e prodotti appositamente per queste nuove Brutale.

L'esperienza e le emozioni che trasmette la nuova Brutale sono le stesse della Serie Oro, la moto che a Eicma 2018 è stata votata come la più bella. Nella nuova Brutale, i cerchi in fibra di carbonio sono stati sostituiti da cerchi forgiati in alluminio. Con la moto a secco i progettisti sono riusciti ad ottenere l'ottimo risultato di 186 kg

La Brutale 1000 RR si interfaccia con il pilota tramite un display TFT di seconda generazione da 5 pollici che permette la personalizzazione di alcuni parametri. Il cruscotto in generale permette di poter sfruttare al meglio le tante funzionalità dell'app di navigazione MV Ride App.

Il motore è l'evoluzione più recente del quattro cilindri in linea MV Agusta. I parametri di gestione elettronica sono stati affinati rispetto al passato e per produrre questo propulsore riprogettato sono stati coinvolti tutti i comparti ed utilizzati materiali pregiati. Questa hyper naked si guadagna a pieni poteri il titolo di nuda più potente del mondo grazie a dei numeri da record: ha una potenza di 208 CV a 13.450 giri e 116,5 Nm di coppia.

Il telaio, come da tradizione MV Agusta, propone una soluzione mista, con traliccio in acciaio e piastre laterali in alluminio ed è stato evoluto su questa nuova Brutale. La posizione che si assume in sella non è frutto del caso ma di uno studio ergonomico dedicato. È una moto che supera i 300 km/h di velocità e quindi è fondamentale prestare attenzione all'aerodinamica che, in questo caso, viene messa in evidenza dai profili alari posti lateralmente al radiatore. L'effetto si percepisce sensibilmente una volta superati i 200 km/h di velocità e ciò permette maggiore precisione di sterzo, tipica delle MV Agusta.

Le quote della ciclistica sono quelle della Serie Oro. Interasse compatto di 1.415 mm e avancorsa da 97mm. Anche l'impianto frenante è uguale, con le spettacolari pinze Brembo Stylema sull'anteriore, dischi flottanti da 320 mm e pinze radiali; sul posteriore invece disco da 220 mm abbinato ad una pinza a due pistoncini. La centralina ABS Bosch 9 Plus con Race Mode si occupa della gestione elettronica, molto leggera ed efficace. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS