Borsainside.com

Nuova BMW M3: estrema, come sempre

Nuova BMW M3: estrema, come sempre

BMW presenta la sua nuova super sportiva. Frontale vistoso che fa discutere

Sono trascorsi 35 dal debutto della prima BMW M3 ed ora arriva l'ultima generazione delle auto sportive del marchio bavarese. Vediamo la novità di BMW M Gmbh ad alte prestazioni che si colloca nella fascia premium della classe media.

Si tratta di vetture con un fascino unico, che sfruttano la tecnologia delle auto da corsa all'avanguardia e con un profilo di forte carattere, così come da tradizione della BMW M3 originale che venne presentata 35 anni fa. La nuova BMW M3 porta con se il concetto tipico di questa serie, ovvero un veicolo il cui fulcro sono le prestazioni ed il dinamismo caratteristico della serie M, un'auto agile e precisa che garantisce allo stesso tempo un adeguato comfort quotidiano e capacità da lunga distanza.

BMW offre una varietà di propulsori che trasmettono delle prestazioni sensazionali, da provare sulla nuova BMW M3, con un cambio manuale a sei marce che nessuna delle sue concorrenti offre. Per la prima volta saranno disponibili anche modelli a trazione integrale M xDrive.

Il motore con tecnologia M TwinPower Turbo a sei cilindri in linea è in grado di sprigionare una potenza da 510 CV e fino a 650 Nm. Un cambio manuale a sei marce specifico per la versione con Gear Shift Assistant, adatto per situazioni estremamente dinamiche e sospensioni, di serie,adattive M con ammortizzatori a controllo elettronico e lo sterzo M Servotronic con rapporto variabile. BMW presenta anche il nuovo sistema di frenata integrato con due differenti impostazioni che ne modificano la risposta del pedale.

L'auto è fornita di cerchi in lega leggera M forgiati, sull'anteriore sono da 18 pollici, invece sul posteriore da 19 pollici, con prenupatici Performance opzionali. La struttura della scocca ed il fissaggio telaio sono molto rigidi grazie ad alcuni rinforzi specifici per il vano motore. Vi sono elementi di rinforzo del pavimento ed un controtelaio dell'asse posteriore con un collegamento rigido alla carrozzeria.

Anche nel design la nuova BMW M3 presenta caratteristiche chiaramente orientate alle prestazioni, la griglia infatti è stata disegnata specificamente per la M, con una vistosa griglia a doppio rene verticale, passaruota scolpiti con delle branchie che si fanno notare, per terminare con la coda con uno spoiler posteriore e dei terminali di scarico M.

Il posto di guida è ergonomico, tipico delle auto sportive, con display e comandi specifici per la serie M, con sedili sportivi M con finiture in pelle Merino a grana fine: come optional si può scegliere la ventilazione del sedile.

L'auto ha un'ampliata selezione di sistemi di sicurezza alla guida. BMW con la nuova M3 presenta BMW Live Cockpit Professional con una zona display completamente digitale, il sistema di navigazione BMW Maps e BMW Intelligent Personal Assistant di serie.

La nuova BMW M3 con i suoi 480 CV di potenza ha un'accelerazione che va da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi. Invece la variante Competition ha ben 510 CV e scatta da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi. Dovrebbe arrivare sul mercato a marzo 2021.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS