Borsainside.com

Cambio pneumatici invernali: come conservarli

Cambio pneumatici invernali: come conservarli

Un corretto stoccaggio delle nostre gomme ci permetterà di non ritrovarle danneggiate. Vediamo i suggerimenti da seguire

Come sicuramente tutti sappiamo, sostutuire le gomme in base alla stagione è obbligatorio per legge. È utile quindi sapere quali sono le migliori regole da seguire per lo stoccaggio al fine di poter conservare gli pneumatici senza ritrovarli rovinati: infatti si potrebbero deformare o potrebbero essere soggetti a delle deformazioni permanenti.

Ogni gomma dell'auto deve essere tassativamente sempre in ottimo stato, ne va di mezzo la sicurezza del veicolo e di conseguenza di chi si trova a bordo, oltre a rischiare multe salate in caso di controllo. A volte gli automobilisti preferiscono affidarsi al proprio gommista per lo stoccaggio durante il cambio di stagione. Ma se si vuole risparmiare e si ha abbastanza spazio per poterle conservare in modo ottimale, è molto importante seguire alcuni accorgimenti.

Per ciò che concerne il luogo in cui conservare le gomme, sarebbe buono trovare un posto in cui non arrivino i raggi del sole, lontano da sorgenti di calore, da sostanze chimiche, apparecchi elettrici e tubature. Accorgimento importante è quello di posizionare gli pneumatici con il battistrada a contatto con il pavimento. Vi basta impilare le gomme una sopra l'altra con il lato esterno del cerchio rivolto verso l'alto. Volendo in commercio si possono trovare appositi supporti che consendono di conservale le gomme distanziandole fra loro, oppure si possono conservare in sospensione, appese ad una parete o al soffitto, assicurando il cancio ai raggi del cerchio.

Se, invece, le gomme non hanno cerchi, rimuovetele dai loro cerchioni e conservatele in modo verticale. In questo modo è consigliabile ruotarle almeno una volta al mese. In questo caso evitate assolutamente di impilarle una sopra l'altra oppure di appenderle: non avendo i cerchi in questo caso si deformerebbero e danneggerebbero in modo notevole e irrimediabile. Tra le altre cose da ricordare ci sono: il controllo della pressione di gonfiaggio una volta riposte e, infine, sarebbe buona prassi fare l'equilibratura a intervalli regolari, per poter avere un'usura uniforme su tutto il battistrada.

Altra raccomandazione da seguire, quella di non applicare mai nessun nero gomme o altri tipi di lucido prima di riporre le vostre gomme. L'utilizzo di questi prodotti in periodo di riposo potrebbe compromettere la longevità degli pneumatici.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS