Nuovo Dpcm: come spostarsi a Natale

Nuovo Dpcm: come spostasi a Natale

Da oggi è in vigore il nuovo Dpcm: ecco tutte le novità

Ieri sera il Premier Giuseppe Conte, in diretta televisiva, ha presentato il nuovo Dpcm che sarà valido da oggi sino al 15 Gennaio 2021. Il testo definisce tutte le regole da seguire per gli spostamenti durante tutte le vacanze natalizie e anche oltre.

Da quanto appreso, possiamo confermare, come è da anticipazioni, che è prevalsa la linea della massima cautela. Le misure poste in essere da Giuseppe Conte e il suo esecutivo, servono per scongiurare l'arrivo delle terza ondata di Coronavirus, paragonabile alla prima quando ancora non siamo giunti al termine della seconda. Sarebbe, francamente, un disastro dalle proporzioni bibbliche.

Ecco quindi, che dal 21 Dicembre al 6 Gennaio saranno vietati tutti gli spostamenti tra Regioni stesse anche se facenti parte della zona gialla. Un misura particolare è stata prevista per le giornate del  25 e 26 dicembre e dell’1 gennaio 2021, durante le quali non ci si potrà spostare nemmeno dal proprio Comune.

L'inteno di questo manovra è senza dubbio evitare la circolazione di persone durante le festività. Le decisioni prese, ovviamente, stanno gerando malconento tra la popolazione ma sono ritenute strettamente necessarie a evitare il peggio nel mese di Gennaio al fine di evitare un altro lockdown generale.
Saranno così moltissime le persone che resteranno da sole la notte della Vigilia di Natale e la notte di San Silvestro, poichè Il coprifuoco alle 22 rimane e saranno vietati veglioni e festeggiamenti, sia privati che nei ristoranti degli Hotel.

Regole sugli spostamenti

Le regole sugli spostamenti dal 4 al 20 dicembre e dal 7 al 15 gennaio 2021 rimangono le stesse del precedente Dcpm ovvero:in zona rossa quindi non sono permessi nemmeno nel proprio Comune, senza esigenze comprovate, in zona arancione ci si può spostare liberamente solo all’interno del proprio Comune e valgono poi le stese restrizioni dell’area rossa. In zona gialla ci si può muovere liberamente anche verso altre Regioni (gialle). Coprifuoco dalle 22 alle 5 in tutta Italia, la notte di Capodanno fino alle 7.

Come dichiarato dal Premier Conte, chi deve spostarsi in una città differente, anche fuori dalla Regione, può farlo solo ed esclusivamente entro il 20 dicembre e per recarsi in zona gialla.


Dal 21 dicembre al 6 gennaio
può rientrare alla propria residenza, abitazione o al domicilio solo se si era spostato per lavoro o studio, mantenendo la residenza nella sua città.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS