Arriva Zoox, il robo-taxi di amazon che guida da solo

Arriva Zoox, il robo-taxi di amazon che guida da solo

Nel 2020 Amazon ha acquisito questa start-up specializzata nella mobilità sostenibile ed ora arriva il primo veicolo prodotto dall'azienda

Si tratta di un veicolo "completamente autonomo, completamente elettrico, cotruito per chi viaggia e non per chi guida": così Zoox, una start-up specializzata in mobilità per i centri urbani, ha presentato il nuovo veicolo concepito in azienda. È un taxi a guida autonoma dal desig futuristico e che porta il nome della stessa azienda.

Zoox è figlio di ben 6 anni di studio, sviluppo e progettazione ed è stato svelato gli scorsi giorni. Questo progetto era particolarmente atteso perchè dentro vi è lo zampino di Amazon e del suo capo, Jeff Bezos, che ha acquistato l'azienda nel 2020, dando così vita, grazie ai suoi finanziamenti, ad un progetto che ha le sembianze dei veicoli del futuro che l'immaginario comune ha in mente. Non c'è alcun sedile per il guidatore, nè tantomeno il volante e nemmeno i pedali. Guardando la vettura non è distinguibile nemmeno un "fronte" e un "retro"; infatti questo cubo consente, una volta seduti al suo interno, di poter programmare il viaggio indicando la destinazione, il tempo di percorrenza, le strade da percorrere e, inoltre, permette anche di poter usufruire di connessione wi-fi gratuita e postazioni di ricarica per eventuali device elettronici.

Questo nuovo robo-taxi è dotato di quattro ruote sterzanti per potersi agevolmente destreggiare nel traffico e poter eseguire con la massima agilità le manovre più complesse. Le sue dimensioni sono davvero compatte (3,63m di lunghezza) e per questo è adatto a muoversi nelle strade molto trafficate, con la possibilità di poter caricare persone o cose sia davanti che dietro, riuscendo poi a partire in entrambe le direzioni senza dover eseguire manovre e ciò fa dedurre l'estrema praticità del veicolo.

La sicurezza tra i passeggeri è garantita da un innovativo sistema di airbag che garantisce il distanziamento tra loro in caso di urto. I sedili hanno una concezione per non essere tali ma più delle panche in modo tale da poter ospitare facilmente fino a quattro persone.

Dal punto di vista della batteria, Zoox ha un'autonomia di 16 ore di funzionamento potendo raggiungere una velocità massima di 120 km/h e grazie ad un complesso sistema di radar, videocamere e Lidar riesce ad avere visibilità completa sull'ambiente che lo circonda, eliminando così eventuali punti ciechi e riuscendo ad individuare eventuali oggetti o persone che potrebbero essere pericolosi allo spostamento del veicolo.

"La sicurezza è alla base di tutto cià che facciamo. Costruire un veicolo da zero ci ha dato l'opportunità di ripensare la sicurezza dei passeggeri, passando da misure reattive a misure proattive - ha spiegato Jesse Levinson, il co-fondatore di Zoox - Il nostro veicolo ha superato i principali crash test FMVSS, e continuamo a cercare nuovi modi innovativi per proteggere i nostri passeggeri e gli altri utenti su strada".

Ad oggi ancora non è previsto un piano di utilizzo di questo veicolo, anche se, considerando lo sponsor (Amazon) ci sono alte probabilità che in un futuro non troppo lontano possa essere impiegato per le consegne di pacchi e nei campus aziendali dello stesso colosso dell e-commerce. Intanto i veicoli Zoox sono già in fase di test a Las Vegas, San Francisco e Foster City.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS