Incentivi auto 2021: bonus per comprare una nuova auto

Incentivi auto 2021: bonus per comprare una nuova auto

Disponibili i nuovi fondi per gli incentivi auto 2021. Acquistare un nuovo veicolo adesso conviene

Per tutti i cittaditi che avevano intenzione di cambiare auto nel 2021 arriva una buona notizia: sono disponibili 700 milioni di euro di incentivi per l'acquisto di motocicli L1 (ovvero tutti i motorini di cilindrata 50 cc), di auto M1 con massimo 8 posti e veicoli di categoria N1, cioè i veicoli commerciali leggeri.

L'annuncio è stato dato direttamente dal Ministro dello Sviluppo Economico che in una nota ha dichiarato che da lunedi 18 gennaio 2021 tutti i concessionari hanno la possibilità di accedere alla piattaforma ecobonus.mise.gov.it per la prenotazione dei contributi. Inoltre il Mise ha aggiunto che nella Legge di Bilancio 2021 sono state inserite altre risorse per il settore automotive, che si vanno ad aggiungere ai contributi previsti già con la Legge di Bilancio 2019 e con i due dl, Rilancio e Agosto dello scorso anno.

Per tutto il 2021 sono stati stanziati altri 120 milioni di euro di contributi che saranno concessi per i veicoli con emissioni comprese tra 0 e 20g/km e tra 21 e 60 g/km. Quindi la cifra totale delle risorse ammonta a ben 390 milioni di euro, perchè ai 270 milioni di euro già stanziati si possono aggiungere quelli residui degli scorsi anni. La suddivisione degli incentivi è stata così ripartita:

  • veicoli con emissioni di CO2 da 0 a 20 g/km: 4.000 euro senza rottamazione e 6.000 euro con rottamazione;
  • veicoli con emissioni CO2 da 21 a 60 g/km: 1.500 senza rottamazione e 2.500 euro con rottamazione.

A queste due fasce si possono ulteriormente aggiungere 1.000 euro senza rottamazione e 2.000 euro con rottamazione fino al 31 dicembre 2021, sommando inoltre anche lo sconto del concessionario di 1.000 euro o 2.000 euro (senza rottamazione e con rottamazione). Invece le due fasce di emissioni che comprendono veicoli con emissioni CO2 da 61 a 90 g/km e 91-110 g/km sono state raggruppate formando un'unica fascia che sarebbe da 61 a 135 g/km, che è finanziata con 250 milioni di euro.

È stato previsto un finanziamento di 1.500 euro per 6 mesi solo per chi rottama un vecchio veicolo, a cui va aggiunto uno sconto ulteriore da parte della concessionaria di almeno 2.000 euro. 
Per quanto riguarda i veicoli commerciali leggeri N1 e M1 speciali, come detto in precedenza, c'è un'ulteriore agevolazione in base alla quantità delle emissioni con un contributo di 50 milioni di euro.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS