Volkswagen: arriva la piccola low cost elettrica

Volkwagen: arriva la piccola low cost elettrica

Volkswagen lancerà sul mercato la ID.1, la piccola elettrica low cost della casa

È ormai nota a tutti la strategia di Volkswagen nei confronti dell'elettrificazione ed altrettanto noti gli investimenti che la Casa sta compiendo in questo settore con la produzione di un'intera gamma di auto elettriche che fanno parte della famiglia ID. Tra i vari modelli che Volkswagen lancerà sul mercato ci sarà anche la Volkswagen ID.1.

Stiamo parlando dell'auto entry level che la Casa di Wolfsburg ha deciso di produrre per inserirla nella gamma ID elettrica che attualmente vede come componenti della famiglia il SUV ID.4 e la ID.3. Nei prossimi obbiettivi da raggiungere ci sarà certamente la ID.6, un'auto che sarà prodotta esclusivamente per il mercato cinese e che arriverà nel 2022. Il progetto darà alla luce anche la nuova ID.5, un crossover coupè, oltre all'ID Buzz MPV che dovrebbe arrivare nel 2024 e la Aero-B che dovrebbe arrivare nel 2025.

Il piano della gamma ID è stato "svelato" dal CEO di Volkswagen, Ralf Brandrstätter, il quale ha dichiarato che è in arrivo una vettura low cost come entry level nella famiglia delle elettriche e questa potrebbe essere la ID.1. Ci saranno anche delle nuove tecnologie che Volkswagen sta sviluppando, come la nuova piattaforma MEB-Lite, una nuova base progettata appositamente per le piccole vetture con la possibilità di inserire batterie fino a 45 kWh.

L'evoluzione della MEB sarà quindi usata da VW per la nuova city car e per una berlina compatta (forse la ID.2). Le entry level elettriche dovrebbero avere un prezzo accessibile a tutti, infatti il prezzo dovrebbe oscillare tra 20.000 e 25.000 euro.

L'obiettivo per cui si sta progettando la ID.1 non è solo quello di essere la low cost elettrica di Volkswagen, ma anche quello, probabilmente, di rimpiazzare la e-up! che ben conosciamo ed inoltre potrebbe essere il punto di partenza per altre auto elettriche per gli altri marchi del gruppo VW. Infatti il CEO ha dichiarato: "Stiamo lavorando su concept car di questo tipo. Dobbiamo chiaramente tenere conto del fatto che i segmenti inferiori in futuro richiederanno veicoli elettrici e stiamo preparando il terreno per l'arrivo di questi modelli. Ne parleremo presto. Le auto in segmenti più piccoli sono importanti e molto interessanti per noi. MEB è una piattaforma molto versatile".

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS