Bollo auto: esenzione pagamento 2021

Bollo auto: esenzione pagamento 2021

Nel 2021 prevista l'esenzione dal bollo auto per alcuni utenti a cui va ad aggiungersi il rimborso per l'anno 2020.

Il bollo auto è sempre stato argomento di grandi discussioni e solitamente non è ben visto dai cittadini, anzi.

Ultimamente si è tornati a parlare del bollo auto, odiatissima tassa, perchè dovrebbero arrivare alcune novità con il decreto Sostegno.

Infatti sembra che tra le nuove misure sia previsto il saldo e stralcio per le cartelle esattoriali fino a 5.000 euro comprese nel periodo temporale che va dal 2000 al 2015.

Coloro i quali non hanno pagato il bollo in quegli anni potranno veder cancellate le proprie pendenze in un solo colpo con un provvedimento del Governo Draghi.

Scadenza di aprile
Per tutti gli altri automobilisti invece non ci sono buone notizie in arrivo, infatti il bollo auto dovrà essere pagato anche nell'anno 2021.

Infatti nel mese di aprile arriva una delle tre scadenze per il pagamento del bollo e chi farà parte di questo primo "step" avrà tempo fino al 31 maggio 2021 per potersi mettere in regola con il versamemnto del bollo alla propria Regione.

Esenzione 2021. Per chi?
C'è però da dire che ci sono anche buone notizie riguardanti il bollo auto nel 2021. Si tratta dell'esenzione dal pagamento del bollo nella regione Lombardia per alcune categorie lavorative che sono state particolarmente danneggiate dalla crisi del coronavirus.

Per quanto riguarda lo scorso anno la Regione Lombardia ha deciso di esentare dalla tassa automobilistica i veicoli di proprietà o che siano utilizzati a titolo di locazione dalle imprese che effettuano trasporto di persone tramite noleggio autobus/auto con conducente o tramite servizio taxi.

In pratica viene offerto un pò di sostegno a chi offre servizio di trasporto pubblico, abolendo il bollo auto per il 2021 per i taxi, autobus turistici e Ncc, ovvero noleggio con conducente.

Esentati senza domanda
Come si legge sul sito della Regione, per poter accedere all'esenzione del pagamento del bollo, coloro che sono interessati non dovranno presentare alcuna domanda.

Inoltre si fa presente, sempre sul sito della Regione, che non bisogna prendere in considerazione eventuali sollecitazioni al pagamento tella tassa. "Poichè la spedizione degli avvisi di scadenza viene predisposta con circa tre mesi di anticipo, è possibile che anche i soggetti interessati da questa iniziativa ricevono tale comunicazione di cui non dovranno tener conto".

Ad ogni modo gli uffici preposti invieranno apposita comunicazione ai beneficiari dell'esenzione a conferma della decisione del Consiglio regionale.

Comunque non ci sarà il rischio di effettuare un pagamento non dovuto, in quanto per coloro che sono esentati dalla tassa vi è il blocco del sistema di pagamento.

Esenzione 2021 e rimborso 2020
All'esenzione del 2021 si va ad aggiungere un rimborso del bollo auto per l'anno 2020 predisposto sempre dalla Regione Lombardia, sempre per coloro che fanno parte del settore "trasporto persone" tramite taxi, NCC e autobus.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS