E-bike: boom di vendite in Italia

E-bike: boom di vendite in Italia

Il mercato delle biciclette in Italia è esploso, quintuplicando le vendite in poco tempo, soprattutto per quanto riguarda le biciclette elettriche

Negli ultimi tempi, "merito" anche della pandemia in corso, è rinata una mobilita ecologica ma che non rinuncia alla comodità. Parliamo delle biciclette, che con l'arrivo delle nuove tecnologie si sono evolute facendo nascere le e-bike. Nel solo mercato italiano si registra una crescita del 44%.

Solo nel 2020, ben 280.000 italiani hanno acquistato una e-bike. Stando ad un rapporto di ANCMA, l'Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori, negli ultimi 12 mesi sono state vendute ben 2.010.000 bici, sia elettriche che a pedalata classica. Si è registrato un incremento del 17% rispetto al 2019. Oltre al nuovo stile di vita imposto dal coronavirus, che ci porta ad una vita all'aria aperta, con distanziamento sociale e non troppo lontani da casa, a contribuire al boom delle mercato delle due ruote c'è stato un secondo fattore: il Bonus Mobilità, concesso dal governo proprio per incentivare l'acquisto di biciclette elettriche e monopattini elettrici.

Il mercato delle e-bike in realtà è in crescita già da un pò di tempo. Infatti negli ultimi 5 anni le bici elettriche hanno quintuplicato le statistiche di vendita, facendo un balzo da 50.000 pezzi all'anno a 280.000 pezzi venduti nel solo 2020. C'è da dire anche che la ricerca nel settore ha portato ad avere biciclette estremamente leggere nonostante siano acquipaggiate di batteria.

Il presidente di ANCMA, Paolo Magri, ha spiegato: "Questi risultati non sono certo un traguardo fine a sè stesso, ma costituiscono un punto di partenza per passare dalla logica di incentivi all'acquisto a una prospettiva concreta di bonus all'utilizzo fatta di attenzioni e investimenti sul piano culturale".

Ovviamente questo trend positivo nelle vendite si è riscontrato anche nelle aziende italiane. Secondo i dati forniti da ANCMA, in Italia la produzione di biciclette nel 2020 è incrementata del 6%, con addirittura picchi del 29% riguardo alle e-bike. In tal proposito qualcuno prevede che in futuro le flotte aziendali saranno composte da e-bike.

Inoltre, come conseguenza dei dati appena detti, le importazioni di bici elettriche si sono ridotte. Un altro dato importante che emerge dal rapporto ANCMA su questo settore di mercato, fa notare come il negozio fisico specializzato sia ancora il punto ventida preferito dai consumatori.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS