In Italia sorgerà la più grande fabbrica d'Europa di batterie. Pronta nel 2024

In Italia sorgerà la più grande fabbrica d'Europa di batterie. Pronta nel 2024

La nuova gygafactory creerà 4000 nuovi posti di lavoro.

Prende forma il progetto per la prima fabbrica di batterie in Italia, sarà la più grande in Europa. Il progetto, che prende il nome di Italvolt, è stato ufficialmente presentato alla stampa da Lars Carlstrom, imprenditore svedese. Il sito individuato per far sorgere la fabbrica è stato individuato in Piemonte.

"Abbiamo un'opzione di acquisto sugli stabilimenti ex Olivetti di Scarmagno. Intendiamo farla valere per iniziare a produrre del 2024" ha dichiarato il CEO fondatore di Italvolt nella sede di Confindustria Canavese, spiegando quello che sarà il progetto che porterò all'assunzione di 4000 persone per il progetto della Gigafactory, la super fabbrica di batterie al litio per automobili che sorgertà negli ex stabilimenti di Olivetti di Scarmagno.

"Abbiamo avviato lo studio ambientale e di fattibilità, auspichiamo di ottenere il via libera per i lavori di realizzazione degli impianti entro tre mesi o comunque entro la fine dell'anno" ha poi aggiunto Carlstrom che ha previsto un investimento di ben 4 miliardi di euro su questo progetto.

"Ora il nostro obiettivo è rendere appetivile il progetto da presentare alle banche e al Governo e abbiamo previsto un investimento iniziale di 30-40 milioni di euro che serviranno a creare la piattaforma da presentare agli investitori. È un processo che va visto per step, un modo nuovo per arrivare a finanziare tutto il progetto nella sua complessità", ha poi aggiunto l'imprenditore

La nuova gigafactorty dovrà contribuire alla produzione di batterie al litio destinate al settore automobilistico, per cui si sta chiedendo una produzione sempre maggiore in seguito alla crescita di veicoli elettrici offerti dal marcato. Il nuovo impianto sarà in grado di poter rispondere all'aumento della domanda di batterie in Europa. Mercato che si prevede aumenterà a livello mondiale di ben 17 volte entro il 2030, fino a 3.600 gigavatt, e sarà un progetto della divisione Architettura di Pininfarina.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS