Auto elettriche, quanto costa un rifornimento di energia?

Auto elettriche, quanto costa un rifornimento di energia?

Vediamo quali sono i costi da sostenere con un'auto elettrica

Ormai lo sappiamo tutti: la mobilità elettrica si sta diffondendo sempre più anche sul nostro territorio oltre che nel resto del mondo. Ogno Casa costruttrice sta proponendo le sue alternative al mercato, l'obiettivo è quello di ridurre le emissioni inquinanti e quello di ridurre i consumi con conseguente risparmio per gli automobilisti.

Ma ancora non sono in molti ad essere convinti sulla convenienza di un veicolo elettrico. Molti sono ancora diffidenti a causa dell'ansia da ricarica, alimentata poi dalla scarsità di colonnine e infrastrutture. In Italia effettivamente siamo ancora molto indietro rispetto agli altri Paesi, ma comunque qualcosa si sta muovendo. Vediamo quanto è conveniente avere un'auto elettrica, valutando tempi e costi di ricarica.

Un'auto elettrica conquista facilmente quella fascia di mercato che comprende gli automobilisti che vogliono abbandonare benzina e diesel per abbattere le spese di rifornimento. Prima di effettuare questa transizione è opportuno fare una valutazione dei costi di ricarica per un'auto elettrica.

I veicoli elettrici possono essere ricaricati sia dalla propria rete domestica, con una spesa di 0,20 cent/€ per kWh, oppure si possono sfruttare le colonnine posizionate nelle nostre strade e aree dedicate, da 11 o 22 kW, con una spesa di circa 0,45-0,50 cent/€ per kWh. Ci sono poi le colonnine a ricarica veloce con corrente continua a 50 kW ed in questo caso il costo è di circa 0,55 cent/€ per kWh.

Ma non sono solo questi i numeri che interessano agli automobilisti, ma ci sono anche i tempi di ricarica. Non è un'operazione immediata così come avviene per le classiche auto a diesel o benzina. Lo sviluppo di nuove tecniche di ricarica sta facendo grandi passi per velocizzare il processo di rifornimento, ma ancora non siamo vicini ai tempi a cui siamo abituati. Tramite impianto tradizionale, una ricarica completa richiede 8 ore circa. Ma la maggior parte della Case offre auto che possono essere ricaricate dell'80% in soli 30 minuti.

La ricarica elettrica dell'auto è un'operazione estremamente semplice, che tutti possono fare. Ovviamente bisogna pianificare la sosta in tempo e programmare i vari tempi. È molto semplice, basta solo abituarsi.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS