Rivoluzione Alfa Romeo: puntualità e nuovi modelli

Rivoluzione Alfa Romeo: puntualità e nuovi modelli

Il nuovo CEO di Alfra, Imparato, ha dichiarato che nel futuro della casa ci saranno nuovi modelli e progetti senza ritardi e non ci saranno progetti che non saranno mai realizzati.

Alfa Romeo la conosciamo tutti e probabilmente è una delle case automobilistiche che più ha mancato le sue promesse. Infatti sono diverse le auto che sarebbero dovute arrivare ma che poi, quando per un motivo quando per un altro, non sono mai giunte sul mercato. Nella recente gestione di Sergio Marchionne, ad esempio, il numero di auto non arrivate supera quello delle auto che poi hanno visto le concessionarie.

Niente più promesse mancate da Alfa Romeo
Sembra che però, finalmente, le cose debbano cambiare nella Casa del biscione grazie all''arrivo del gruppo Stellantis. Jean-Philippe Imparato e Carlos Tavares non hanno alcuna intenzione di venir meno alle promesse che verranno fatte dal marchio di Alfo Romeo. Quindi tutti i futuri progetti che verranno fatti per il rilancio della Casa automobilistica avranno il giusto finanziamento e le giuste attenzioni, pertanto il loro arrivo nelle concessionarie sarà certo.

Inoltre Imparato sta anche lavorando sulla puntualità dei futuri modelli che dovranno debuttare. Anche qui si vuole portare un cambiamento affinchè non si verifichino situazioni come quella avvenuto per Alfa Romeo Giulia e Stelvio il cui lancio è avvenuto in ritardo rispetto alle date che erano state previste inizialmente e ciò sta accadendo anche con Tonale. Le prossime Alfa Romeo saranno lanciate rispettando i termini dei progetti previsti dal nuovo piano di rilancio. In questo modo si punta a migliorare l'immagine del brand e a riconquistare i suoi fan che negli ultimi anni sono stati un pò delusi dalle strategie aziendali.

Il primo modello presentato con la nuova gestione di rilancio sarà il B-SUV che vedrà la luce nel 2023 ed il cui debutto è al pubblico è stato previsto fra la fine del 2023 e l'inizio del 2024. Probabilmente questo sarà anche il primo modello completamente elettrico della casa con biscione. Alfa Romeo, come quasi tutti i marchi, ha sposato la filosofia dell'elettrificazione ed il primo ibrido ad essere presentato sarà Tonale che arriverà la prima settimana del 2022.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS