Skin ADV

Wind e 3 Italia si uniscono e formano una rete unica

wind tre

Finalmente le due grandi compagnie telefoniche stanno per ultimare ed ufficializzare la fusione. In arrivo importanti miglioramenti

Oramai Wind e 3 Italia nella mente di tutti fanno parte di un'unica grande famiglia. Due tra le più popolari compagnie telefoniche italiane, da un anno a questa parte, hanno unito le forze per una collaborazione in un progetto unico. Le due compagnie, Wind e 3 Italia per l'appunto, unendosi tra di loro hanno dato vita al più grande polo di telefonia mobile in Italia. Insieme, infatti, hanno un bacino di utenza enorme.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Nonostante la collaborazione-fusione tra i due colossi sia ormai esplicita e non recentissima, le due compagnie non hanno ancora ultimato il processo di unione e si presentano al pubblico in modo ancora separato.

Questa netta divisione a breve non esisterà più in quanto si prevede che le linee dei due gestori verrano accorpate in un'unica rete, questo si evince esaminando la road map, e il nuovo progetto unificato dovrebbe avviarsi a febbraio 2020.

E proprio in seguito a quest'evento, da febbraio 2020 gli utenti faranno riferimento ad un'unica compagnia, ovvero Wind Tre. Ovviamente l'unione tra i due operatori non farà altro che portare grossi benefici agli utenti di entrambe le parti. Ad esempio potranno assicurare una copertura del segnale maggiore su tutto il territorio nazionale, inoltre sono previsti importanti investimenti al fine del rafforzamento delle reti stesse (4,5 G) ed ovviamente il tutto includerà investimenti anche per quanto riguarda il settore delle reti 5G per il 2020.

Se per gli utenti privati ci sono quindi in arrivo una serie di cambiamenti importanti ed interessanti da qui ai prossimi mesi, per gli utenti Business invece cambierà poco. Infatti per questi ultimi è già disponibile da tempo un provider unico Wind Tre.

Inoltre Jeffrey Hedberg, CEO di Wind Tre, ha spiegato l'importanza del 5G e per questo le fusioni sono molto importanti, al fine di una cooperazione efficace che garantirà sviluppo al paese.
"Wind Tre, vuole essere certa di cogliere le opportunità che si aprono con le nuove reti", ha detto il CEO, dell'azienda, "adesso dobbiamo pensare più in termini di innovazione e sostenibilità e quindi continueremo ad investire molto sulle nostre infrastrutture".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro