Skin ADV

Nel 2020 arrivano 4 iPhone, tutti con modulo 5G

iPhone 2020

Il prossimo iPhone potrebbe essere disponibile in 4 versioni, tutte con 5G ma con differenti caratteristiche. Inoltre Apple potrebbe modificare la sua strategia per il 2021.

Il 2020 di Apple potrebbe presentarci i nuovi iPhone con la tecnologia 5G. Queste news giungono direttamente dagli analisti di JP Morgan che confermano che l'azienda di Cupertino sia già al lavoro per poter proporre per il prossimo anno i nuovi smartphone con la nuova tecnologia e sembra addirittura che verranno proposti ben 4 diverse tipologie di iPhone, i quali avranno differenti dimensioni del display, si differenzieranno anche per la presenza o meno della fotocamera con sensore 3D ToF ed altre caratteristiche ancora. Ma tutti e quattro potranno vantare la tecnologia 5G.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Nelle scorse settimane le indiscrezioni trapelate dai vari analisti si sono rivelate poi fondate, infatti sugli scaffali oggi è possibile trovare tre varianti di iPhone 11 e cioè: due iPhone 11 Pro, una con denominazione classic e l'altra Max, che rispettivi display da 5.8 pollici e  6.5 pollici e poi la versione iPhone 11 "non Pro" che garantisce ottime prestazioni ma con un display LCD da 6.1 pollici.

Le nuove "soffiate" di JP Morgan non fanno che aggiungere altra carne al fuoco, ovvero l'aggiunta di una quarta versione di iPhone per il nuovo anno. Quindi l'offerta per la clientela sarà incrementata. Ovviamente sono notizie da prendere ancora con le molle, ma si parla di due versioni classiche con display da 5.4 e 6.7 pollici e altre due versioni d iPhone da 6.1 pollici.

I nuovi iPhone 12 (in teoria dovrebbe essere questa la denominazione) dovrebbero quindi avere doppia misura del display, 5.4 e 6.1 pollici con display OLED e modulo 5G, gli iPhone 12 Pro invece dovrebbero avere un display da 6.1" OLED con modulo 5G e saranno forniti di fotocamera 3D ToF. Infine il quarto, iPhone 12 Max, dovrebbe avere un display da 6.7 pollici OLED con fotocamera 3D ToF e sempre con modulo 5G.
In comune, quindi, in tutte e quattro le versioni, avranno il modulo 5G per poter sfruttare la connessione ad altissima velocità.

Inoltre dall'analisi di JP Morgan sembra emergere un dettaglio importantissimo per la strategia commerciale di Apple per il 2021. In genere l'azienda del melafonino rilascia i suoi device dopo la fine dell'estate, ma c'è la possibilità che per il 2021 Apple possa decidere di anticipare la mossa presentando i nuovi telefoni per la prima metà dell'anno, almeno alcuni modelli e poi aspettare la seconda metà per altri. Questa strategia sicuramente aiuterebbe l'azienda nella fase di produzione al fine di evitare il sovraccarico dovuto all'arrivo di un quarto device ed in più a livello concorrenziale potrebbe infastidire maggiormente gli "avversari".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro