Skin ADV

iPhone: come far durare a lungo la batteria

iPhone: come far durare a lungo la batteria

Ecco cosa fare per non scaricare troppo in fretta la batteria del nostro iPhone e per far si che possa durare il più a lungo possibile nel tempo

Gli iPhone sono degli smartphone che sono adorati dai loro possessori, ma c'è un elemento che rammarica i proprietari, ovvero la durata della batteria. In realtà è un problema che affligge tutti gli smartphone, non solo gli iPhone, ma visti i costi che hanno questi ultimi i loro proprietari si aspetterebbero qualcosa di più. 

🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>
🥇 Non farti scappare questa opportunità, il tempismo è tutto. I mercati volatili forniscono un’ottima opportunità di guadagno quando tutti sono impegnati a vendere. ⭐  Ricevi 100.000 € di denaro virtuale con un account demo gratuito su Avatrade >>

Quindi l'autonomia della batteria è uno dei problemi più comuni per gli iPhone e quindi la questione che si pongono in tanti è come fare ad evitare che si scarichi troppo in fretta e come poter aumentare la sua longevità. In realtà i motivi per cui una batteria può avere un'autonomia ridotta sono vari. Ad esempio in alcuni casi potrebbe trattarsi di un'app che non "gira" correttamente e continua a succhiare carica anche quando è in backround, altre volte potrebbe essere un'impostazione scorretta oppure un errato modo di utlizzare il caricabatterie. Se avete un iPhone con iOS 13 (se non ce l'avete provvedete subito a fare l'aggiornamento), si può capiere facilmente il motivo per cui la batteria si scarica in fretta. Ora vi spiegheremo come fare.

Per evitare che la batteria del vostro iPhone si scarichi troppo velocemente, il primo step, che potrebbe sembrare scontato ma è importantissimo, è quello di accertarsi dello stato di salute della batteria, per l'appunto. Dovete, quindi, andare su Impostazioni>Batteria>Stato Batteria e lì avrete la possibilità di poter leggere le informazioni necessarie riguardo la salute delle batteria. Controllate quindi la capacità massima, cioè quanta carica massima, rispetto al 100%, è disponibile sul dispositivo. Se avete un iPhone relativamente giovane ma siamo già su valori al di sotto dell'80% allora probabilmente c'è qualche problema.

Sempre dalla sezione Impostazioni, è importante verificare come viene ricaricata la batteria e per capirlo basta osservare l'apposito grafico composto da barre verdi e barre gialle. Le barre gialle mostrano quando l'iPhone è stato usato in modalità risparmio energetico. E' possibile poi vedere la percentuale di carica del telefono in ogni momento della giornata e proprio usando questa informazione possiamo vedere a che percentuale di carica è stato collegato il telefono per essere ricaricato? La regola generale da seguire con la carica della batteria è quella del 40-80, che forse alcuni di voi ormai già conosceranno, cioè una batteria andrebbe ricaricata quando il livello di carica scende sotto il 40% e durante la ricarica non bisognerebbe superare l'80% della capacità massima. Questo accorgimento rientra sempre nell'ottica del rendere longeva la batteria dell'iPhone.

A volte capita però che, nonostante la batteria sia in ottimo stato e la procedura di ricarica venga eseguita correttamente, si scarichi troppo in fretta. Come detto in precedenza, questo a volte può essere attribuito a qualche app che non funziona al meglio e assorbe troppa carica e magari non lavora nemmeno bene in background.
Per capirlo basta andare sempre in Impostazioni e nella sezione Attività potrete vedere qual è il consumo per ogni singola app. Ci verrà indicato esattamente quale percentuale di batteria ha assorbito ogni app. Sarà quindi facile capire al volo quale app ha inciso negativamente sull'autonomia della batteria. Se si tratta di un'app che usiamo molto poco ma nonostante tutto ha un elevato consumo di energia, allora potrebbe essere opportuno disinstallarla in attesa che arrivi un nuovo aggiornamento che la ottimizzi.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Avatrade

Apri un conto demo gratuito con AvaTrade ✅ Ricevi 100.000 € di denaro virtuale per praticare la tua strategia di trading ⭐☎ Supporto vincente.

Approfitta dei nostri Expert Advisor e delle piattaforme di copy trading, oltre al trading sulle criptovalute 24/7. Con licenze di regolamentazione in 6 giurisdizioni, garantiamo un’esperienza di trading senza difficoltà.

AvaTrade è orgoglioso di essere partner globale del Manchester City, campioni della premier league 2018/19

DEMO GRATUITO