Borsainside.com

Brexit: con l'uscita del Regno Unito dall'Ue niente più roaming gratuito in UK

Brexit: con l'uscita del Regno Unito dall'Ue niente più roaming gratuito in UK

Chi viaggia in UK dal 2021 non potrà fruire del roaming gratuito. Con la Brexit in arrivo nuove tariffe per i viaggiatori

L'uscita del Regno Unito dall'Europa, avvenuto lo scorso 1 febbraio 2020, ha comportato diverse conseguenze su diversi piani, incluso quello della telefonia.

Dal 1 gennaio 2021 infatti non sarà più possibile usufruire del roaming gratuito nel Regno Unito, quindi tutti i cittadini europei che andranno a visitare il territorio britannico dovranno pagare per telefonare, per mandare messaggi e per connettersi a internet.

Tutto ciò significa che non sarà possibile usufruire della propria offerta mensile e in più verrà applicata una tariffa minima per ogni SMS, secondo di chiamata o MB scaricato. La suddetta varia a seconda del proprio gestore, che la sceglie in base alle tariffe standard applicate per gli stati extra europei.

Fu proprio l'Unione Europea a consentire la creazione del Roaming like at home, ossia di uno strumento in grado di facilitare gli spostamenti e la comunicazione degli individui all'interno degli Stati Membri. Con il roaming è previsto che per chiamate, SMS e traffico internet vengano applicate le stesse tariffe della propria Nazione, quindi consente di estendere il proprio abbonamento anche all'estero.

A causa della Brexit, e quindi dell'uscita del Regno Unito dall'Europa, anche il roaming gratuito viene "tagliato fuori". In alternativa, per non sostenere spese extra, sarà comunque possibile abbonarsi per il periodo di tempo in cui si intende soggiornare qui, ad uno dei gestori telefonici inglesi.

Quali possono essere le possibili soluzioni per tutelare i viaggiatori?

Sebbene si punti ad un accordo tra UK ed Ue mirato al salvataggio del roaming gratuito tra i due, il suo raggiungimento sembra abbastanza lontano a causa dei freddi rapporti instaurati. Per ora, la soluzione più probabile sembra essere l'offerta, da parte di alcuni gestori, di pacchetti speciali per le persone che intendono viaggiare nel Regno Unito per brevi periodi di tempo.

In quest'ottica, il Governo inglese ha imposto alle compagnie telefoniche di avvisare i propri clienti una volta raggiunto un traffico dati pari a 45 Sterline. L'Europa, d'altra parte, si pensa possa adottare la stessa soluzione.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS