Borsainside.com

Amazon Alexa batte tutti. Google e Siri in netta minoranza

AAmazon Alexa batte tutti. Google e Siri in netta minoranza

Amazon vince nettamente la sfida degli speaker nel confronto con Google Assistant e Siri. Il mercato è tutto a suo favore, davvero poca roba per gli altri.

Amazon Alexa ormai la conosciamo tutti ed al momento è lei che detiene il primato nel mercato. Rispetto a Google Assistant e Siri, infatti, Alexa ha il 70% della fetta degli utenti. I due speaker intelligenti della concorrenza sono usati da un numero molto "ristretto" di persone.

Apple a Google stanno facendo non poca fatica a tenere i ritmi di Amazon nel settore degli altoparlanti intelligenti. Stando ad un rapporto di eMarketer questa tendenza dovrebbe continuare anceh nel 2021. Negli Stati Uniti circa il 70% degli utenti possiede gli speaker Amazon Echo nel 2020. E' una percentuale davvero enorme, anche se lievemente inferiore al 72,9% del 2019. Si prevede che possa calare ancora di un pò nel 2021 per arrivare ad assestarsi intorno al 68,2%, il che significa che Amazon deterrà comunque una grossissima fetta di mercato.

Il concorrente principale di Amazon è Google, che è usato da circa il 31,7% degli utenti degli altoparlanti intelligenti. Apple ha solo una sottilissima fetta, tanto da essere stata inserita nella categoria mista, che comprende tutti i produttori di altoparlanti intelligenti e questa categoria equivale al 18% del mercato nel 2020.

La principale analista di eMarketer, Victoria Petrock, ha detto: "Ci aspettavamo che Google e Apple fossero più competitivi su questo mercato, ma Amazon è stata aggressiva". Difatti Amazon ha sempre aggiornato i suoi speaker con funzionalità sempre nuove, inoltre ha anche attuato una campagna prezzi veramente d'attacco. Echo poi, ha aperto Alexa agli sviluppatori esterni e ciò ha reso possibile la compatibilità tra i dispositivi Amazon e quelli di case esterne, dando così un importante contributo all'affermazione di Amazon sul mercato. Un limite di Alexa potrebbe essere il settore delle lingue. Infatti il dispositivo Amazon non è molto aggiornato dal punto di vista delle lingue, ne parla poche altre oltre all'inglese e questo, fuori dagli Stati Uniti, potrebbe rappresentare la leva su cui i concorrenti potrebbero agire per essere più competitivi ed equilibrare la sfida.

La crescita di questo mercato dovrebbe rallentare, stando alle previsioni, ma comunque il numero di utenti aumenterà man mano che Alexa, Siri e Google verranno implementati nei vari elettrodomestici e nelle automobili. Stando ad un rapporto eMarketer, quest'anno solo negli Stati Uniti, ben 83,1 milioni di utenti utilizzerano uno speaker intelligente quest'anno. Il 13,7% in più rispetto al 2019.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS