Borsainside.com

Smart working: Vmware, il software per migliorare il vostro lavoro

Smart working: Vmware, il software per migliorare il vostro lavoro

Uno dei migliori software da usare per migliorar le il vostro lavoro da remoto. Vmware

In questo periodo in cui molti stanno svolgendo il proprio lavoro in modalità smart working è importante avere gli strumenti giusti per svolgerlo al meglio. Per questo c'è Vmware Player: si tratta di un sofware di virtualizzazione per lavorare da remoto. È uno dei più famosi sistemi presenti sul mercato e serve a creare macchine virtuali.

Cosa sono le macchine virtuali? Si tratta di computer virtuali che funzionano su computer reali. Ci sono due versioni di Vmware:

  • Workastation Player, gratuita e disponibile sia per Windows che per Linux. È sia uno strumento di business che di formazione personale
  • Workstation Pro, costa 274,95 euro, disponibile per Windows e Linux ma con delle funzioni aggiuntive

Vmware Player
Consente una virtualizzazione molto semplice e sicura dei desktop personali. Potete avere a disposizione un secondo sistema operativo sul vostro pc senza compromettere la sezione principale del vostro computer. Potrete lavorare in un ambiente protetto grazie alle diverse impostazioni che il sistema vi offre. Con Vmware Player oltre a lavorare potrete anche imparare grazie alla funzionalità isolamento e sandbox.

A chi serve Vmware
Questo strumento torna molto utile alle aziende ed ai suoi dipendenti. Ma è anche utile per insegnanti e studenti e in generale per coloro che hanno bisogno di uno spazio apposito per le loro attività. Ha un'interfaccia molto semplice ed a prova di intuito e ciò gli permette di essere utilizzato da una grande varietà di utenti. Vmware è ottimo per lavorare da remoto in quanto da la possibilità di accedere in pichi istanti a desktop ed app aziendali con la massima sicurezza.

Configurazione Vmware
Vediamo come poter configurare Vmware affinchè possiate installarlo ed utilizzarlo sul vostro pc. Innanzitutto dovete accertarvi che il vostro pc abbia i requisiti minimi di sistema per poter utilizzare questo software. 

I requisti richiesti sono:

  • processore al almeno 64 bit
  • almeno 1 GB di memoria 
  • adattatore display da 16 a 32 bit
  • avere almeno 1,5 GB libero per installare Vmware Workstation e almeno 1 GB per l'installazione del sistema operativo.

Una volta che avete accertato di essere in possesso  dei requisiti di sistema minimi, potete scaricare il programma direttamente sal sito Vmware. È sufficiente selezionare l'ultima versione e poi cliccare sul collegamento per l'installer. Prima di scaricare il file vi verrà chiesto di leggere e verificare l'accordo di licenza. 

Dopo aver scaricato il file dovrete cliccare con il tasto destro su di esso e selezionare "Esegui come amministratore". A questo punto vi verrà nuovamente proposto di leggere la licenza. Potete utilizzare lopzione di installazione Tipica e ad installazione teminata vi verrà chiesta la chiave di licenza. Ad installazione conclusa riavviate il pc.

Installare il sistema operativo
Ecco i passaggi per installare per installare un sistema operativo virtuale:

  • Aprite Vmware. Un sistema operativo virtuale si installa in modo simile ad un sistema operativo vero.
  • Cliccate su File. Selezionate "Nuova Macchina Virtuale" e poi scegliete Tipica. Vi verrà richiesto il disco di installazione.
  • Inserite i dettagli del sistema operativo. Windows e gli altri sistemi operativi richiedono una licenza, quindi dovrete inserire la vostra chiave prodotto. Qualora lo desideriate potrete inserire nome utente e password.
  • Date un nome alla macchina virtuale. Il nome mi permetterà di individuarla facilmente nel vostro computer. Potrete anche distinguerla da altre macchine virtuali che hanno diversi sistemi operativi.
  • Impostate la dimensione del disco. Scegliete la quantità di disco rigido da destinare alla macchina virtuale. Che sia sufficiente per i programmi che vorrete installare.
  • Personalizzate l'hardware virtuale. Premendo su "Personalizza Hardware" potrete impostare la macchina virtuale per far girare specifici programmi.
  • Impostate la macchina virtuale per l'avvio. È sufficiente spuntare il box "Accendi questa macchina virtuale dopo la creazione per farla avviare una volta pronta.
  • Attendete che l'installazione sia completa. Quando avvierete per la prima volta la macchina virtuale, il sistema operativo si installerà automaticamente. Una volta terminata l'installazione potrete navigare e utilizzare tutti i programmi di cui avete bisogno con la macchina virtuale.
IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS