Borsainside.com

Come recuperare i file cancellati

Come recuperare i file cancellati

A volte, per distrazione o per altri motivi, perdiamo dei file, foto, video, mail o audio molto importanti. Ma non disperatevi: ci sono degli appositi software che recupereranno tutto. Vediamo quali e come usarli

Basta un piccolo click che parte mentre siamo in sovrappensiero o mentre andiamo di fretta o magari ci distraiamo con una telefonata che arriva sullo smartphone, qualcuno che ci interrompe e facciamo la frittata: abbiamo cancellato un file molto importante. Ma mantenete la calma, c'è sempre una soluzione. Bisogna innanzitutto capire se il file eliminato è stato "semplicemente eliminato" e quindi è andato a finire nel Cestino o se è stato definitivamente eliminato. Se si tratta del primo caso, ovvero con il file che è stato messo nel cestino, l'operazione è molto semplice, ma non aspettate troppi giorni per il recupero, perchè, specialmente negli smartphone, il cestino viene svuotato automaticamente circa dopo 20-30 giorni.

In questo caso, l'operazione di recupero file si chiama "ripristino" ed è molto semplice da eseguire. Vi basterà portare il cursore sull'icona del cestino (di solito si trova sul desktop), aprire il cestino cliccando due volte sull'icona, trovare il file che avete eliminato erroneamente, posizionare il cursore sul file e cliccare il tasto destro del mouse per far aprire il menu a tendina, qui selezionate "ripristina" cliccandoci due volte. Eseguita questa procedura ritroverete il vostro file sano e salvo nella sezione "documenti".

Un pò più complicata invece, l'operazione di recupero di un file che avete cancellato definitivamente e che, quindi, non è più presente nemmeno nel cestino. In una situazione simile sicuramente chiunque è preso dallo sconforto, ma in realtà, sappiate che i documenti sono ancora recuperabili. Ovviamente è fondamentale un fattore, il tempismo con cui si agisce. Questo perchè la porzione di disco che era occupata dal file eliminato, potrebbe essere occupata da un nuovo file, rendendo, a quel punto, impossibile il recupero. Vediamo come recuperare il file in questo caso:

Software che recuperano file eliminati definitivamente

Una volta che il file è stato definitivamente cancellato, siamo costretti ad affidarci a software di terze parti per il suo recupero. Questo discorso vale sia per Windows che per Mac. Il software di cui parliamo effetua una scansione dell'hard disk, cerca il file eliminato e lo recupera.

Data Recovery Wizard

È un software adatto sia a Windows che a Mac ed è molto semplice ed intuitivo da utilizzare ed altrettanto efficace nel recuperare i files eliminati. Funziona ottimamente nel ripristino di files cancellati dal cestino, formattati o resi inaccessibili a causa di crash o di altre situazioni che in alcuni casi possono creare situazioni poco piacevoli.

Una volta che avrete installato Data Recovery Wizard fate clic sul pulsante "scansione" per permettere al programma di scansionare il vostro pc. Al fine di facilitare il lavoro di recupero del file da parte di Data Recovery Wizard sarebbe utile utilizzare la funzione "filtro" dopo aver digitato il nome del file da recuperare sulla barra di ricerca. A questo punto il gioco è fatto.

Data Recovery Wizard è un software davvero potente ed è in grado di recuperare file di diverso tipo: documenti, foto, video, file vocali e tanti altri tipi di dati che in alcuni casi, se andassero persi, sarebbe davvero un grosso problema. Riesce a recuperare dati anche da schede memoria e chiavette USB.

EaseUS Data Recovery Software

È un altro programma ottimo per recueprare file andati persi per errate manovre, crush, virus o formattazioni. Questo software è in grado di ripristinare qualsiasi tipo di file: documenti Office, foto, video, mail, ecc ecc. Può recuperare file direttamente dall'hard disk ma anche direttamente da fotocamere, dispositivi mobili, memory card, chiavette USB e altri dispositivi di archiviazione.

EaseUS è molto semplice da usare: ha un'interfaccia utente che vi guida passo passo su tutto quello che dovrete fare al fine di eseguire l'operazione di recupero file con successo. La scansione rapida ed approfondita che effettua assicura il recupero dei dati al 100%.

Recovery Robot Undelete

Anche questo è un software molto semplice ed intuitivo da utilizzare. Questo programma funziona egregiamente per recuperare file da USB, hard disk, schede memoria, fotocamenre ed altri dispositivi.

Una volta installato sul pc permette di recuperare facilmente i dati persi. Il software, cliccando su "scansiona", permette di scansionare l'intero dispositivo o una parte, che si tratti di hard disk, scheda SD o chiavetta USB.

Il software quindi, individua e salva i file eliminati e vi permette di vedere un'anteprima dei file che sono stati trovati. A questo punto, grazie all'anteprima, non rimane che scegliere quali sono i file che vorrete recuperare ed una volta selezionati con il tasto sinistro del mouse cliccate su salva.

Decidete dove vorrete salvare i files recuperati ed il gioco è fatto. Recovery Robot Undelete può recuperare files, foto e video cancellati anche per l'errato comando di Sposta o Taglia. Insomma è adatto a tutte le situazioni.

Recuva
Questo è un software specifico per Windows ed è gratuito. Una volta scaricato seguite tutte le indicazioni che il software vi darà fino a completare l'installazione. A questo punto dovrete scegliere il tipo di file che volete recuperare, scegliendo tra Immagini, Musica, Mail, Documenti o potete semplicemente selezionare la voce Tutti i File, Avanti e poi Avvia.

A questo punto partirà la ricerca dei files e, una volta che vedrete l'intera lista potrete selezionare il file desiderato. Questo software vi mostrerà, accanto ad ogni file, un'icona di vario colore: 

  • verde: file facilmente recuperabile
  • arancione: file recuperabile ma probabilmente danneggiato/parziale
  • rosso: file non recuperabile

Una funzione importante di Recuva è la Scansione Approfondita: nel caso non riusciate a trovare il file che volevate recuperare, cliccate su Attiva Scansione Approfondita, che vi comparirà subito dopo aver selezionato la tipologia di file da recuperare. È una ricerca che richiede molto tempo, sopratutto nel caso in cui ci siano spazi di archiviazione molto grandi, ma garantisce il successo dell'operazione di ricerca.

Lazesoft Mac Data Recovery

Come è intuibile dal nome, questo software è stato studiato appositamente per Mac, è gratuito e molto efficace e da ottimi risultati, a patto che, come già detto, il file non sia stato sovrascritto da altri dati.

Per provarlo non vi resta che effettuare il free download sulla sua pagina web. Una volta completato il download, avviate il programma, digitate la vostra password su OS X e poi cliccate OK.

Quando la finestra del programma sarà visibile cliccate su Undelete e selezionate la voce del dispositivo da cui volete recuperare il file. Trattandosi questo di un programma esclusivo per Mac, dovrete clicare su MacintoshHD per poter "aprire" l'hard disk del vostro Mac. Avviate quindi la scansione cliccando su Finish ed attendete che il programma completi l'operazione. Ovviamente le tempistiche varieranno in base alla grandezza del disco.

Quando sarà terminata la scansione, aprite la cartella Lost File Results e selezionate la tipologia di file da recuperare, selezionate il file che vi interessa e quindi cliccate su Save Files, scegliendo la cartella dove salvarlo.

I vostri files, foto, video, mail, vocali non si perderanno mai se sarete tempestivi nell'agire e vi servirete di un sofware di recupero. Quindi, la prossima volta che per sbaglio perderete un file, mantenete la calma e seguite i consigli scritti in questa guida.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS