Borsainside.com

App IO: a cosa serve e come ricevere il bonus vacanze 2020

App IO:  a cosa serve e come ricevere il bonus vacanze 2020
© iStockPhoto

App IO: vediamo a cosa serve e come funziona. Subito utile per ricevere il bonus vacanze 2020. Vediamo tutte le sue funzioni

IO è il nome dell'app dei servizi pubblici ed è stata creata per poter permettere a tutti i cittadini di poter usufruire dei servizi dei vari Enti, sia a livello nazionale che a livello locale, interagendo in modo davvero semplice con essi, semplicemente usando il proprio smartphone.

È l'unica app in cui potrete ricevere avvisi e messaggi della Pubblica Amministrazione, potrete restare aggiornati sulle scadenze e si potranno anche effettuare pagamenti tramite l'integrazione con PagoPA.

Questo progetto ha avuto inizio nel 2018 ed è stato concepito come "patrimonio collettivo", ovvero open source, ed il suo obbiettivo è quello di porre il cittadino al centro della relazione con le varie istituzioni. Essendo nato da poco, ovviamente è in continua evuluzione.

L'ultima novità interessante che riguarda l'app IO è quella del bonus vacanze, scaricabile tramite questa, appunto.

IO è disponibile sia per iOS che per Android, da aprile in versione Open Beta ed è completamente gratuita.

Come funziona IO
Vediamo a cosa serve quest'app. Grazie ad IO si potrà:

  • ricevere messaggi e comunicazioni da parte di un ente, che sia questo il comune, la regione o agenzie e si potranno archiviare
  • ricordare e gestire le varie scadenze della Pubblica Amministrazione (carta d'identità, permesso ZTL, bandi per i nidi ed altro...) con la possibilità di mettere un promemoria nel calendario con un click
  • ricevere avvisi di pagamento, con la possibilità di pagare tributi e servizi, come ad esempio il Bollo Auto, la TARI, multe o la mensa scolastica, direttamente dall'app ed in pochi passaggi: o tramite la scansione QR dell'avviso cartaceo o direttamente dal messaggio. Questo sarà molto utile perchè eviterà dimenticanze e ritardi. Ci sarà la possibilità di avere lo storico delle varie operazioni e le varie ricevute di pagamento.

Inoltre a breve saranno aggiunti ulteriori servizi come:

  • certificati, notifiche e atti pubblici da poter conservare comodamente nel proprio smartphone
  • documenti personali in formato digitale, come ad esempio il codice fiscale, la patente, la tessera sanitaria.

Notizia importante è che dall'1 luglio al 31 dicembre 2020 sarà attivato il servizio per poter richiedere il bonus vacanze.

Come scaricare IO e autenticarsi
Potrete scaricare l'app tranquillamente da Google Play Store se possedete un telefono Android, da App Store se avete un iOS.

Quando avrete eseguito il download dovrete registrarvi tramite identità digitale forte, al fine di garantire con sicurezza la vostra identità.

Ciò significa che l'autenticazione dovrà avvenire tramite credenziali SPID oppure tramite Carta d'Identità Elettronica (CIE) insieme al pin ricevuto con il rilasico.

Una volta completata la registrazione accedere all'app IO sarà semplice: vi basterà digitare il PIN oppure effettuare il riconoscimento biometrico, ovvero tramite impronta digitale o riconoscimento facciale.

Come impostare privacy e preferenze
Le impostazioni relative alla privacy sono sempre modificabili sull'app e si potrà scegliere a quali servizi permettere l'invio di notifiche, quali messaggi ricevere e come riceverli (mail, nell'app o tramite notifiche push dello smartphone).

Non dovremo più registrarci per ogni singolo servizio: grazie a quest'app sarà sufficiente che gli enti conoscano il codice fiscale della persona per poterla raggiungere tramite IO.

Pagamenti immediati tramite IO
IO integra il sistema PagoPA che permette i pagamenti digitali e rende quindi più veloce qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Vi basterà salvare il vostro metodo di pagamento preferito (attualmente è disponibile la carta di credito, ma a breve si potrà selezionare anche bancomat, Paypal, Staistpay) e si potrà pagare qualsiasi avviso cartaceo, in modo estremamente semplice: basta inquadrare il QR code presente sul bollettino.

Come usare IO per il bonus vacanze
Il bonus vacanze messo a disposizione grazie al Decreto Rilancio, sarà fino a 500 euro per ogni nucleo familiare, per agevolare le ferie in Italia. Per poterne usufruire, bisogna innanzitutto avere un ISEE valido (che rientri nei parametri) che avrete precedentemente richiesto, bisogna aver scaricato l'app IO ed accedervi tramite SPID o CIE (la modalità CIE per i dispositivi iOS sarà disponibile dall'1 luglio).

Dopo esservi autenticati tramite PIN o con il riconoscimento biomentrico (impronta digitale o riconoscimento facciale), bisogna accedere alla voce "pagamenti" per aggiungere poi un bonus/sconto.

Dovrete quindi scegliere "bonus vacanze" tra i vari disponibili e poi seguire i vari passaggi per poter inoltrare la domanda ed attivarlo.

Il bonus sarà identificato tramite codice univoco a cui sarà associato un QR Code che mostreremo poi alla struttura ricettiva insieme al codice fiscale, per poter, così, usufruire della somma prestabilita.

Per i famigliari un pò meno tecnologici, che per svariati motivi non possiedono l'app IO, ci sarà la funzione "Condividi" che permetterà di creare una copia del QR code per poi inoltrarla a loro.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS