Borsainside.com

Facebook, Instagram, Whatsapp: unica chat

Facebook, Instagram, Whatsapp: unica chat

Le tre piattaforme si starebbero muovendo per creare un'unica chat per consentire ai vari utenti di comunicare più facilmente tra loro.

Tutte le piattaforme riunite in un'unica superchat con miliardi di utenti. Stiamo parlando di tutti gli utenti che hanno account attivi su Facebook, WhatsApp e Instagram. Il progetto di Zuckerberg che era stato annunciato circa un anno fa, sta finalmente prendendo forma: le tre piattaforme consentiranno agli utenti di chattare fra di loro tramite un'unica chat anche se appartenenti a social network differenti. I tempi sembrano essersi velocizzati in seguito al lockdown che ha mostrato la voglia delle persone di stare in contatto con gli altri. A dimostrazione di ciò ci sono le "Stanze" di Facebook, le "Messenger Rooms", che permettono di conversare con diverse persone in contempiranea sulla stessa piattaforma, anche chi non ha un account. In pratica è il trailer ad una chat unica che riunisca i principali social.

Chat unica
A rendere quasi ufficiale l'esistenza del super-progetto messo in atto da Zuckerberg sono stati i ragazzi di WABetaInfo, il sito specializzato nell'analisi del codice delle versioni beta della varie applicazioni per smartphone con l'intento di scoprire le funzioni future ancora non attivate.  Ci sarebbero infatti alcune stringhe che fanno riferimento alla creazione di un database all'interno dell'app, che serve alla piattaforma per sapere se un contatto è bloccato, se una chat è archiviata ed altri aspetti. E magari, chissà, in futuro, quando verranno integrati i sistemi di pagamento tramite app, già in fase sperimentale in Brasile, ci si potrà scambiare denaro tramite piattaforme social differenti.

Anche Alessandro Paluzzi, sviluppatore italiano, ha colto questi indizi. In alcuni tweet, Alessandro ha diffuso alcune schermate in cui si possono vedere sezioni delle applicazioni. Su Instagram si può leggere una voce: "Get Messenger in Instagram", tradotto "Ottieni Messenger su Instagram", modificato in "Update Messaging" con il logo Messenger. Questi dettagli fanno pensare alla possibilità di interagire tra utenti di piattaforme diverse. A dimostrazione di ciò, vi è anche la schermata introduttiva per gli utenti: "There's a new way to message on Instagram", ovvero "C'è un nuovo modo di messaggiare su Instagram".

La privacy
In tutta questa baraonda di interazioni tra utenti di diverse piattaforme ci sono però dei problemi da risolvere. Uno su tutti la privacy. Ad ora non si sa cosa ha intenzione di fare Zuckerberg, anche perchè in Italia il Garante per la protezione dei dati, già nel 2018 aveva stabilito il divieto di cessione dati da parte di WhatsApp verso Facebook.

Facebook, Instagram, Whatsapp: un impero
Mark Zuckerberg ha fondato Facebook, ma non Instagram e Whatsapp. Questi ultimi, infatti, sono stati acquistati rispettivamente del 2012 e nel 2014. Instagram per un miliardo di dollari, Whatsapp per la bellezza di 19 miliardi di dollari. Oggi i tre social hanno utenti anagraficamente differenti, ma in futuro l'interazione tra pubblici differenti sembra si stia semplificando.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS