Borsainside.com

WhatsApp su più dispositivi: nuova funzione per sincronizzare gli account

WhatsApp su più dispositivi: nuova funzione per sincronizzare gli account

La nuova funzione di WhatsApp consentirà di sincronizzare le conversazioni su più piattaforme. Ecco come funzionerà

Uno dei problemi maggiori quando si effettua un passaggio da un iPhone a uno smartphone Android, è il trasferimento delle chat di WhatsApp tra gli stessi dispositivi. Di base non è possibile farlo poiché non esiste un'app apposita, ma, come annunciato da WaBetaInfo, su Whatsapp potrebbe arrivare ben presto un'app capace di sincronizzare le conversazioni su più piattaforme.

L'esigenza di creare questo nuovo prodotto nasce dall'idea di consentire l'accesso a WhatsApp da più device, app che si pensa possa arrivare già nei prossimi mesi. Gli sviluppatori stanno infatti lavorando per introdurre questa funzione innovativa, grazie alla quale WhatsApp non sarà più legato al numero di telefono ma alla persona.

Sarà infatti possibile utilizzare contemporaneamente il proprio profilo da ben 4 device differenti. Di certo quest'idea innovativa stravolge le basi dell'app stessa, in quanto era pensata per essere collegata ad un solo numero di telefono e quindi ad un solo dispositivo, fatta eccezione per WhatsApp Web.

Come funzionerà nel dettaglio?

Ancora non sono stati comunicati i meccanismi precisi di funzionamento, ma attraverso alcuni screenshot pubblicati in rete è possibile farsi già un'idea. Il nome dovrebbe essere "Linked Devices" e per attivarla occorrerà premere sulla nuova voce all'interno delle Impostazioni.

Per consentire il collegamento dell'account principale ad altri dispositivi, è necessario che questi siano connessi a una rete Wi-Fi in modo da condividere il backup del profilo. Per garantire la sicurezza delle informazioni personali degli utenti, WhatsApp sta ideando il "Protect Backup", il quale consente di utilizzare una password al fine di proteggere il backup del profilo.

Una volta avvenuta la sincronizzazione, sarà poi possibile utilizzare WhatsApp dagli altri device, fino a un massimo di 4. Una volta ricevuto un messaggio, questo verrà comparirà in contemporanea su tutti i dispositivi connessi e quando si deciderà di utilizzare o rimuovere un dispositivo, la chiave di crittografia cambierà.

Nonostante gli incredibili passi avanti compiuti dagli sviluppatori, non è ancora possibile prevedere la data in cui verrà effettivamente aggiunta la funzione. Dopotutto si tratta di una funzione molto complessa e che necessita di parecchio tempo prima di poter essere implementata. L'ipotesi più probabile è che questa possa essere rilasciata non prima della metà del 2021.

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS