Borsainside.com

Bonus PC e tablet: cosa si può comprare

Bonus PC e tablet: cosa si può comprare

Sono state pubblicate le caratteristiche dei computer e tablet da poter acquistare con il Bonus PC e tablet

Abbinando un abbonamento internet veloce all'acquisto di un computer o un tablet si può aver diritto al Bonus PC e internet, ovvero un contributo statale. Il dospositivo acquistabile tramite questo bonus dovrà avere delle caratteristiche minime ben precise.

L'obiettivo del bonus è quello di incentivare la popolazione all'attivazione della connessione della banda larga, non incentivare l'acquisto di dispositivi come tablet e computer. Infatti, i 204 milioni di euro che formano il bonus sono stati emessi alle compagnie di telefonia che a loro volta dovranno usarli per emettere vaucher ai clienti che hanno tutti i requisiti per poter accedere al bonus e che stipulano un nuovo contratto per la fortinura della connessione internet a banda larga per la durata di almeno 12 mesi. Dei 500 euro del bonus, 200 euro verranno destinati a copertura dei costi di connesione e 300 euro si potranno sfruttare per acquistare un dispositivo, pc o tablet, incluso nell'offerta dell'operatore.

Bonus: caratteristiche minime del PC
Infratel, ovvero la società pubblica controllata dal Ministero dello Sviluppo Economico e che si occupa della realizzazione e manutenzione delle reti di telecomunicazione per la connessione internet in Italia, sia a banda larga che a banda ultra larga, ha provveduto a stilare la lista delle caratteristiche minime di PC e tablet a cui le compagnie dovranno attenersi per poter offrire ai propri utenti un prodotto valido insieme alla connession internet previsto dal Bonus PC da 500 euro.

Le specifiche minime che un PC dovrà avere per poter rientrare nel bonu PC sono:

  • CPU: 4-core, 2 GHz o superiori
  • Memoria: a partire da 8 GB di RAM e 256 GB per lo spazio di archiviazione
  • Schermo: a partire da 14 pollici, HD con risoluzione 1366x768 pixel o superiore
  • Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, USB
  • Fotocamera: 8 Mpx f/1.9
  • Autonomia: 8 ore o superiore
  • Audio: integrato

Bonus: caratteristiche minime per i tablet
Ovviamente la lista di Infratel riguardante le caratteristiche minime, riguarda anche i tablet, affinchè questi dispositivi si possano abbinare alle offerte delle varie compagnie telefoniche dovranno possedere almeno questi requisiti:

  • CPU: 4-core, 2GHz o superiore
  • Memoria: almeno 4 GB di RAM e 64 di spazio di archiviazione interno
  • Schermo: almeno 10 pollici ( o superiore) con risoluzione Full-HD minima di 1080 pixel per il lato corto
  • Connettività: Wi-Fi, Bluetooth, USB
  • Fotocamera: 8 Mpx f/1.9
  • Batteria: 6000 mAh o superiore

Requisiti per ricevere il Bonus PC e Internet
Il bonus Pc e internet sarà usufruibile per i cittadini con ISEE inferiore a 20.000 euro che sottoscriveranno una connessione internet di almeno 30 Mbit/s di velocità. Per avere accesso al bonus, inoltre, le famiglie dovranno avere una connessione con velocità inferiore ai 30 Mbit/s oppure non avere alcuna connessione. 

Vi è stata poi una chiara smentita di Infratel per quanto riguarda la voce che circolava sul fatto che i PC e i tablet fossero in comodato d'uso con l'offerta, evidenziando che, coloro che stipuleranno il contratto tramite il Bonus PC, al termine dei 12 mesi il dispositivo acquistato rimarrà di loro proprietà.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS