Borsainside.com

Si chiama IO ed è l'app per avere il Cashback

Si chiama IO ed è l'app per avere il Cashback

Il Premier Conte ha presentato l'app Io ieri sera. Record di download: ma oltre al cashback rappresenterebbe una svolta per la burocrazia italiana

L'app più in voga del momento è senza alcun dubbio IO, l'applicazione ufficiale della Pubblica Amministrazione italiana attraverso la quale è possibile fare tantissime cose tra cui scriversi al programma Italia Cashless e ottenere il Cashback di Natale, il Cashback ordinario e partecipare all’estrazione del Super Cashback.

Ieri sera, il Premier Giuseppe Conte, dopo aver presentato il nuovo Dpcm, ha confermato in diretta televisiva, che l'app IO sarà necessaria per ottenere il Cashback. In poche ore poi, a quanto pare, milioni di italiani si sono riversati in massa sul sito ufficiale dell'app, sull'App Store e sul Play Store per scaricarla. Basti pensare che i download tracciati dell’app nella sola giornata di ieri, 3 dicembre 2020, sono stati 549.979 ed è assai probabile che oggi saranno anche di più.

Tutto ciò che puoi fare con l'app IO

La prima cosa che è possibile fare con l’app IO è innanzitutto iscriversi al programma Italia Cashless per ottenere il rimborso fino a 150 euro del Cashback di Natale e da gennaio 2021, il rimborso da 1150 euro a semestre del Cashback ordinario. La data di inizio è prevista per l'8 dicembre.

L' altra cosa che si può fare con l’app IO è richiedere i Bonus governativi come il Bonus Vacanze erogato questa estate. La scorsa estate sono state generati ben 1.726.453 voucher vacanze.

Si può usare l’app IO come centro di raccolta di tutti i messaggi provenienti dalla Pubblica Amministrazione e come strumento per effettuare in modo più snello molte procedure burocratiche, senza doversi recare allo sportello; come,ad esempio, impostare un promemoria per la scadenza della carta d’identità, pagare il bollo auto e molto altro tramite IO.

Inoltre, l’app IO della Pubblica Amministrazione può anche essere impostata per ricevere notifiche di sicurezza come ad esempio quelle della Protezione Civile.

Registrando una carta di credito o di debito (necassaria per ottenere il cashback) possiamo anche usare la piattaforma pagoPA, per pagare una miriade di servizi pubblici locali, regionali e nazionali.

Tutto quello che andremo a pagare tramite app IO, dalla multa per divieto di sosta alla mensa scolastica dei bambini, resterà nello storico delle operazioni che potremo consultare quando e se necessario.

Infine, per usare l’app IO bisogna identificarsi tramite un metodo di identificazione elettronica. Cioè tramite SPID o CIE, Carta d’Identità Elettronica.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS