Lotteria degli scontrini: meglio avere la PEC

Lotteria degli scontrini: meglio avere la PEC

Rinviata la lotteria degli scontrini, avete quindi tempo per aprire una casella PEC. Ecco perchè conviene

Essere in possesso di una PEC potrà darvi un buon vantaggio quando inizierà la Lotteria degli scontrini. Infatti chi ha una casella di posta elettronica certificata (PEC) potrà sfruttarla per essere contattato in caso di vincita in una delle estrazioni, senza dover attendere le tempistiche di una raccomandata postale.

I cittadini che non possiedono ancora una PEC possono approfittare del rinvio dell'inizio della Lotteria degli scontrini per poterne attivare una. L'iniziativa del Governo rientra sempre nel piano di contrasto all'evasione fiscale, ed è stata rinviata a data da destinarsi con alcune modifiche: per il pagamento non sono più consentiti contanti ma solo pagamento con carta. La ragione per cui è stata rinviata risiede negli esercenti che non sono ancora riusciti a dotarsi delle adeguate soluzioni hardware e software necessarie per comunicare il codice lotteria dell'acquirente all'Agenzia dei Monopoli.

Lotteria degli scontrini: come funziona
La Lotteria degli scontrini ha come fine ultimo quello di incentivare i pagamenti digitali tramite l'estrazione di premi per i consumatori e gli esercenti. Ogni utente si potrà dotare di un codice lotteria, abbinato al codice fiscale, che gli darà modo di generare biglietti della lotteria all'emissione degli scontrini.

Nel decreto Milleproroghe e nella legge di bilancio 2021 che sono stati approvati a dicembre 2020 sono stato aggiunte alcune modifiche alla Lotteria degli scontrini, rinviando l'inizio a data da destinarsi, inizialmente prevista per l'1 gennaio 2021 ed escludento i pagamenti in contanti come metodo di pagamento valido per poter ottenere i biglietti con cui partecipare alla lotteria.

Spariscono quindi le estrazioni ordinarie con annessi premi assegnati anche a chi effettuava pagamenti in contanti. Rimangono invece le estrazioni e i premi per coloro che effettuano pagamenti cashless.

I premi sono:

  • 15 premi settimanali da 25.000 euro
  • 10 premi mensili da 100.000 euro
  • 1 premio annuale da 5.000.000 di euro

I premi per gli esercenti, invece, sono:

  • 15 premi settimanali da 5.000 euro (3.900.000 annui)
  • 10 premi mensili da 20.000 euro (2.400.000 annui)
  • 1 premio annuale da 1.000.000 di euro

Lotteria degli scontrini, perchè è utile la PEC
L'Agenzia delle dogane si occupa della gestione del portale della Lotteria degli scontrini e genera i codici della lotteria e anche di informare eventuali vincitori delle estrazioni. La comunicazione della vincita avverrà tramite raccomandata postale o con PEC.

Il rinvio della lotteria da la possibilità di rimandare la registrazione a quando possiederanno una PEC, in modo da poterla indicare al momento della registrazione e avere, quindi, una comunicazione rapida in caso di vincita.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS