Borsainside.com

Apple: scoperti tre bug gravi negli iPhone. Cosa fare immediatamente

Apple: scoperti tre bug gravi negli iPhone. Cosa fare immediatamente

iPhone, iPad e iPod vanno aggiornati subito per non rischiare.

Se sul dispositivo non è ancora comparsa la notifica inviata da Apple per avvertire l’utente che è disponibile iOS 14.4, allora è assolutamente consigliabile cercare manualmente l’aggiornamento.

Il consiglio è quello di farlo subito, perché questi tre bug sono tutti molto pericolosi e qualcuno potrebbe già aver iniziato a sfruttarli. Tramite questi bug, ad esempio,un hacker può eseguire da remoto codice pericoloso, e sottrarre dati all’utente.

I tre bug sono stati classificati con le sigle CVE-2021-1782, CVE-2021-1871 e CVE-2021-1870 e Apple afferma di essere al corrente di “un report secondo cui queste vulnerabilità potrebbero essere già state sfruttate“. Gli hacker, insomma, già le conoscono e forse le stanno già usando. iPhone e iPad, quindi, vanno aggiornati subito per eliminare questa possibilità. E’ possibile installare iOS 14.4 su iPhone (dal 6s in poi), iPad Air 2 e successivi, iPad mini 4 e successivi e iPod Touch di settima generazione.

Come aggiornare iOS

Se sul dispositivo non è ancora comparsa la notifica inviata da Apple per avvertire l’utente che è disponibile iOS 14.4, allora è possibile cercare manualmente l’aggiornamento. Basta andare su Impostazioni > Generali > Aggiornamento software.

iOS 14, l’ultima versione del sistema operativo di Apple, è senza dubbio focalizzato sulla privacy degli utenti. Google però ha dichiarato che smetterà di utilizzare questa tipologia di tracker proprio per evitare di mostrare il popup sopracitato, che richiede ovviamente un’azione da parte dell’utente finale, che molto spesso decide di non autorizzare questa richiesta.

La società di Cupertino ha registrato un fatturato trimestrale record di tutti i tempi di 111,4 miliardi di dollari. "Abbiamo anche restituito quasi 25 miliardi di dollari agli azionisti durante il trimestre, compresi 20 miliardi di dollari in riacquisti di azioni e 3,5 miliardi di dollari in dividendi ed equivalenti, e manteniamo il nostro obiettivo di raggiungere nel tempo una posizione neutra di cassa netta".

Il trimestre fiscale in oggetto copre i mesi di ottobre, novembre e dicembre ovvero il periodo che include il lancio dei nuovi iPhone 2020 e le festività natalizie. L’azienda registra un nuovo record, con 111,44 miliardi di entrate e profitti per 28,76 miliardi di dollari.

Apple, Facebook e Tesla, tra i gruppi finora hanno guidato non solo il settore ma la Corporate America e Wall Street, hanno riportato contemporaneamente i bilanci dell'ultimo trimestre. Apple e Facebook, conti da record, sull’onda di iPhone, computer e pubblicità digitale Apple supera nettamente i cento miliardi di fatturato trimestrale e i profitti si impennano del 29%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS