Firma digitale remota: come funziona e sottoscrivere un documento

Firma digitale remota: come funziona e sottoscrivere un documento

Come sfruttare la firma digitale remota e come sottoscrivere contratti e altri documenti con la stessa validità legale di una firma autografa

Grazie a numerosi servizi di firma digitale remota predisposti da operatori specializzati come YouSign, oggi giorno firmare digitalmente i documenti è un’operazione facile, conveniente e sicura.

Tuttavia, per coloro i quali fossero completamente a digiuno dell’argomento, abbiamo voluto riassumere nelle prossime righe come funziona, nel dettaglio, il processo che ti permetterà di sfruttare la firma digitale remota e, dunque, sottoscrivere contratti e altri documenti con la stessa validità legale di una firma autografa.

Firmare un documento ricevuto online

Cominciamo con l’ipotesi più frequente, ovvero quella in cui ti sia richiesto di firmare digitalmente un documento online.

Per far questo la prima cosa è certamente quella di verificare il documento aprendo il link che riceverai via e-mail dal gestionale: controlla dunque il contenuto e, una volta approvato, autenticati inserendo il codice di sicurezza che dovresti aver ricevuto per messaggio, e che incrementerà il livello di sicurezza nello svolgimento di questa operazione.

Fatto ciò, potrai finalmente firmare il tuo contratto, scaricarne una copia e archiviare il file di prova, per rinforzare legalmente la validità del documento.

Creare un documento da firmare digitalmente

In aggiunta a quanto sopra, può tuttavia capitare che ti sai richiesto di creare un documento da firmare digitalmente, e da far sottoscrivere digitalmente ad un’altra persona.

Ebbene, anche in questo caso i passi che ti saranno richiesti sono pochi, semplici e a misura di rapidità!

Con una piattaforma di servizio come quella di YouSign, per esempio, tutto quel che dovrai fare è creare un account dal browser (non sono richiesti download di software né altre impostazioni iniziali), caricare i contratti che vuoi firmare digitalmente (pensa a una proposta commerciale o a un contratto di lavoro) e poi firmare elettronicamente i documenti.

A questo punto dovrai selezionare chi saranno le tue controparti (le parti firmatarie) e fare clic su Invia. Le parti firmatarie saranno informate di ciò via e-mail, e potranno accedere alla firma dei documenti gratuitamente.

Tieni anche conto che in qualsiasi momento di questo processo potrai domandare un supporto qualificato all’assistenza clienti del provider: una garanzia di qualità in più che ti accompagnerà lungo tutto il percorso di utilizzo del servizio!

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS