Su Instagram non si possono più inviare foto e video che si autodistruggono

Su Instagram non si possono più inviare foto e video che si autodistruggono

Su Instagram viene disabilitata un'altra funzione molto usata, sempre per la solita ragione

Già  dal "lontano" 2019 su Instagram c'è una funzione che, a quanto sembra, dovrebbe essere implementata anche su WhatsApp entro breve tempo, ovvero la possibilità  di inviare foto e video che si autodistruggono. Ma sul fatto che possa sbarcare su WhatsApp iniziano a sorgere dei dubbi, perchè infatti è stata appena tolta da Instagram.

Infatti se proviamo a mandare un file, che sia una foto o un video che si può vedere solo una volta (i disappearing messages) su Instagram, riceveremo una notifica con scritto: "invio non riuscito". Con un tap sul messaggio stesso potremo leggere un altro messaggio: "Impossibile inviare questo elemento per le nuove regole relative ai servizi di messaggistica in Europa". Infatti, questo "problema" non si presenta negli Stati Uniti o in altri Paesi, ma solo all'interno della comunità  europea. Questo non è il primo caso in cui un'app è costretta a limitare alcune funzioni a causa delle normative europee.

Funzioni sparite su Instagram e Messenger
Durante il mese di dicembre 2020 era successa una cosa analoga anche su Messenger, oltre che Instagram: inviando un messaggio diretto ad un utente ci si vedeva comparire un altro messaggio con scritto: "Alcune funzioni non sono disponibili. Il motivo è che dobbiamo rispettare le nuove regole relative ai servizi di messaggistica in Europa. Stiamo lavorando per renderle nuovamente disponibili".

Nello specifico si trattava di alcune funzioni precise come i sondaggi su Messenger e Instagram, gli adesivi di Instagram e le risposte personalizzate su Messenger.

Perchè vengono tolte alcune funzioni dalle app
Anche in questo caso Instagram non si esprime più approfonditamente in merito, se non con quanto citato in precedenza. Ma ci sono alte probabilità  che si tratti di alcuni strascichi della vicenda iniziata a dicembre, ovvero l'adeguamento alle direttive ePrivacy della UE.

Esattamente per la stessa ragione, così come accaduto a dicembre, non è possibile sapere se la funzione per inviare video e foto che si autodistruggono potrà  essere reintegrata su Instagram. Tutto dipende da quando e se Facebook riuscirà  ad adeguarsi alle direttive europee.

Ma chi tiene a questa funzione ha ancora qualche speranza. Infatti nell'app di Instagram la funzione c'è ma è solo disabilitata. Facebook sta cercando di dire, quindi, che le sue app sono ben programmate, ma se non girano al 100% non è per colpa sua.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS