Android avrà presto il suo ChatGPT

ChatGPT su Android - Borsainside.com

Si susseguono voci e suggestioni sul futuro dell’applicazione ChatGPT di OpenAI per Android, indicando possibili innovazioni. Segnali provenienti dalle righe di codice della versione più recente dell’app, disponibile sul Play Store, lasciano intendere interessanti novità in arrivo.

Sapevate che ChatGPT ha un limite? Ecco di cosa si tratta

Un assistente IA su Android? A quanto pare è in arrivo

Secondo le informazioni trapelate, sembra che gli utenti potrebbero avere la possibilità, in futuro, di impostare ChatGPT come assistente personale predefinito su dispositivi Android, sostituendo così Google Assistant. Inoltre, una sezione delle Impostazioni rapide, attualmente disabilitata, sembra suggerire l’introduzione di una scorciatoia per attivare una modalità assistente all’interno dell’app. Tuttavia, è probabile che questa funzionalità sia disponibile esclusivamente per gli abbonati al servizio ChatGPT Plus.

Novità in vista per ChatGPT
ChatGPT – Borsainside.com

Le potenzialità di utilizzare il chatbot di OpenAI come assistente predefinito su Android rappresentano sicuramente una novità affascinante. Inoltre, recentemente si sono diffuse voci riguardo a possibili aggiornamenti di Siri, il famoso assistente vocale di Apple, durante l’imminente conferenza WWDC. Si ipotizza un nuovo modello di intelligenza artificiale integrato per offrire agli utenti più opzioni d’interazione, migliorando la percezione di un assistente che, in passato, ha ricevuto critiche per la sua limitata utilità.

Naturalmente, si tratta al momento di speculazioni e ipotesi su possibili sviluppi futuri. Cosa ne pensate di queste supposizioni? Siete incuriositi dalle prospettive di miglioramento dei servizi di assistenza virtuale?

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading