FTSE MIB OGGI: GRAFICO QUOTAZIONE INDICE IN TEMPO REALE

Un laptop mostra un grafico

Il FTSE MIB è il principale indice azionario di Borsa Italiana ed è composto della società a più alta capitalizzazione.

Per avere un parametro di riferimento considera che il FTSE MIB sta alla Borsa di Milano come il CAC 40 sta alla borsa di Parigi e il DAX 30 alla borsa tedesca.

Di seguito il nostro sito offre il grafico in tempo reale del Ftse Mib con l’intento di consentire ai lettori di avere sempre aggiornato il dato sulla quotazione, elemento fondamentale non solo da un punto di vista prettamente informativo ma anche e soprattutto per impostare qualsiasi discorso di investimento.

Borsa italiana azioni Ftse Mib – Quotazione indice FTSE MIB oggi

Quando si parla di andamento della Borsa Italiana, quindi, il riferimento va subito al FTSE MIB. Spesso si è portati a pensare al FTSE MIB come ad un concetto acquisito. L’obiettivo di questa guida è quello di fare un passo indietro e provare a dare una risposta a tutte le domande che ruotano attorno al FTSE MIB.

Cosa è (cosa significa) FTSE MIB? Come funziona il FTSE MIB? Come si legge il FTSE MIB? Quali sono le azioni che lo compongono e soprattutto come investire sul FTSE MIB?

Come puoi vedere le domande che si possono sollevare sono davvero tante. Ovviamente in questa guida non è presente solo una parte testuale ma anche una parte più analitica. In primo piano, infatti, c’è il grafico in tempo reale sul FTSE MIB con allegato lo storico della quotazione.

Quest’ultimo parametro è essenziale per fare analisi tecnica sul principale indice azionario di Borsa Italiana.

Cos’è il FTSE MIB

Ftse%20Mib

Chiedersi cosa è il FTSE MIB significa sapere cosa significa questa sigla. Volendo dare una definizione, il FTSE MIB è il paniere che racchiude le 40 azioni più importanti che sono oggetto di quotazione sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana. FTSE MIB significa Financial Times Stock Exchange Milano Indice di Borsa. Il FTSE MIB, ovviamente, ha una data di nascita ben precisa. Il principale indice azionario di Borsa Italiana è operativo dal 1 giugno 2009 ed è il risultato della fusione tra la Borsa italiana e la London stock exchange.

FTSE MIB come funziona

Il FTSE MIB oggi rappresenta l’80% della capitalizzazione del mercato azionario italiano che è tutta raggruppata nel FTSE MIB Italia All-Share. In pratica non è errato dire che Borsa Italiana oggi è il FTSE MIB. Per questo l’analisi dell’andamento del FTSE MIB consente di comprendere come si sta muovendo tutto il mercato azionario italiano. Ma, concretamente, come funziona il FTSE MIB? Il meccanismo è molto semplice. Il FTSE MIB è una sommatoria asimmetrica degli andamenti delle 40 società che sono incluse in questo paniere. Asimettrica perchè il peso di ciascuna azione all’interno dell’indice è ponderato sulla base della capitalizzazione di mercato ed è periodicamente rivisto per tenere conto di eventuali aggiornamenti. Quando ti chiedi come funziona il FTSE MIB considera sempre che esso non è mai uguale a se stesso.

FTSE MIB azioni: da cosa è composto

tra34

La composizione del FTSE MIB tende a variare. Può capitare, infatti, che una società non rispettando più i requisiti minimi esca dal FTSE MIB come può pure capire che una società entri sul FTSE MIB nell’ambito di quella che si configura come una vera e propria promozione.

Detto questo, oggi da quali società è composto il FTSE MIB? Ecco l’elenco dei 40 titoli che fanno parte dell’indice azionario più importante:

Nella composizione del FTSE MIB, il peso maggiore, vuoi per capitalizzazione vuoi per numero, è quello delle banche. Il settore bancario caratterizza a tal punto il FTSE MIB che se le banche vanno in rosso, allora è quasi impossibile che il FTSE MIB possa essere positivo.

Nei precedenti paragrafi mi sono occupato di questione relative al cosa indica e al cosa rappresenta il FTSE MIB. Nella seconda parte di questa guida mi occupero del lato più operativo.

Come investire sull’indice FTSE MIB

shutterstock 63434158

Attenzione alle parole perchè in questo paragrafo non mi occuperò di cosa acquistare sul FTSE MIB (ossia quali azioni comprare sul principale indice azionario di Borsa Italiana) ma di come investire. In altre parole se vuoi investire su una singola azione puoi comprarla, ma il FTSE MIB può essere comprato? Fisicamente no ma ci sono tanti modi derivati per investire sul FTSE MIB. Investire sul principale indice azionario significa prevedere quale direzione prenderà il paniere stesso.

Con il trading di CFD tu non comprerai nulla di concreto, ma farai un investimento su un asset che riproduce l’andamento del FTSE MIB. La riproduzione avviene in modo fedele. Tutte le migliori piattaforme di trading consentono di investire sul FTSE MIB, in quanto principale indice di Borsa Italiana. I CFD sono strumenti derivati come indici di tipo derivato sono anche il FTSE MIB Future e il FTSE MIB Mini Future.

Attivando una posizione short puoi investire sul FTSE MIB al ribasso. Ovviamente l’eventuale calo del principale indice di Borsa Italiana non è dovuto a motivi casuali ma a a ragioni ben precise. Un forte impatto sull’andamento del FTSE MIB è esercitato dai supporti tecnici. Come per le azioni, quindi, dovrai considerare il ruolo dell’analisi tecnica per derteminare l’andamento del FTSE MIB. L’analisi tecnica è solo uno degli elementi che condizionato il FTSE MIB.

Indice FTSE MIB da cosa è influenzato

Il FTSE MIB, come tutti gli indici di borsa, non deve essere inteso come una unità a sé stante impermeabile rispetto a quello che avviene attorno. Al di là dell’analisi tecnica, infatti, ci sono tantissime variabili che influenzano l’andamento del FTSE MIB. Tra i fattori che hanno maggiore peso ci sono i market mover. Molto spesso un dato macro superiore o inferiore alle aspettative può avere un impatto sull’andamento del FTSE MIB. Ovviamente anche il crollo di un settore, come ad esempio, quello bancario, può determinare un impatto sull’andamento del FTSE MIB. C’è poi il discorso relativo ai condizionamenti da parte delle altre borse. La chiusura della borsa di Tokyo o l’apertura della borsa di Wall Street.

Investire sull’indice FTSE MIB strategie operative

shutterstock 97209581

Ci sono tante strategie operative per investire sul FTSE MIB. Due sono però quelle più utilizzate ossia la strategia Buy & Hold che prevede un acquisto iniziale e nessuna altra operazione successiva e il cosiddetto Piano di Accumulo PAC che invece prevede una serie di acquisti nel corso del tempo. Nessuna due due citate strategie può essere definita a priori vincente. I fattori in gioco sono tanti.

Se il FTSE MIB segue un trend che è crescente, allora è praticamente certo che la strategia Buy & Hold è vincente non fosse altro perchè l’acquisto viene fatto tutto nelle fasi iniziali quanto la quotazione è bassa. Se invece il trend in quel frame temporale non è crescente, allora usando un PAC potrai mediare il prezzo di acqusito il quale sarà sempre compreso tra il valore minimo e quello massimo delle quotazioni.

CFD Trading sull’indice FTSE MIB

trading%20cfd%20ftse%20mib

Entrambe le strategie puoi usarle anche se scegli di investire sul FTSE MIB da casa con il trading di CFD – Contratti per Differenza. I migliori broker ti consentono di fare pratica con un conto demo prima di metterti alla prova con un conto reale. Il conto demo replica le funzioni del conto reale ma non corri il rischio di andare incontro ad alcuna perdita causata da errori operativi. Il conto demo è essenziale per imparare a fare trading con i CFD sul FTSE MIB.

Social trading eToro per investire sul FTSE MIB

etoro logo

E se fossi a digiuno di competenze per investire sull’andamento del FTSE MIB? A parte il fatto che quando si parla di investimenti e trading online, SCONSIGLIO apertamente la possibilità di investire sperando nella sola fortuna, in questo paragrafo voglio parlarti di uno dei pochi broker che ti permette di investire sul FTSE MIB semplicemente copiando le mosse degli altri trader. Avrai certamente parlato di eToro, il broker numero uno al mondo nel settore del social trading.

eToro ti permette di investire sull’andamento del FTSE MIB semplicemente copiando le mosse e i trade degli investitori più bravi. Qui però si torna ora al discorso di partenza perchè non puoi pensare di copiare con la funzione Copy Trading se non sai chi copiare. La scelta dei più bravi trader su eToro deve essere ponderata e deve essere fatta tenendo in considerazione tutta una serie di fattori. Anche con eToro, quindi, l’aspetto della formazione diventa essenziale.

Esercitati quindi con un conto demo in modo tale da evitare perdite sul tuo capitale.

Per fare trading di CFD sul FTSE MIB con eToro è necessario selezionare dal menu la voce Mercati quindi scegliere Indici azionari e ITA40 (il FTSE MIB).

Scopri qui eToro>>> account gratis e 100.000 euro virtuali per imparare a fare CFD trading

etoro demo gratuito

eToro ti fornisce in tempo l numero di compratori riferito a quel singolo momento. Si tratta di un dato statistico importante per capire come posizionarsi.

Tra le caratteristiche dell’offerta di eToro per quello che riguarda il FTSE MIB ricordo:

  • Zero commissioni di gestione
  • Dividendi in tempo reale
  • Deposito minimo ridotto
  • Conto demo fino a 100000 dollari

Plus500 CFD Trading FTSE MIB

Plus500%20logo

Plus 500 è uno dei broker da più tempo attivi sul mercato del CFD Trading. Sinonimo di esperienza ma anche di affidabilità, la società israeliana Plus500 è quotata sul Main Market of the London Stock Exchange. Plus500, quindi, non è una truffa ma anzi è in assoluto uno dei broker in assoluto più affidabili oggi esistenti.

Con Plus500 è possibile operare su tantissimi mercati: dalle azioni alle materie prime, dagli indici al Forex fino alle criptovalute. Ovviamente tra gli indici azionari su cui è possibile fare CFD Trading su Plus 500 c’è l’italiano FTSE MIB. Attenzione perchè se si vuole investire sul FTSE MIB di Borsa Italiana con Plus 500 sarà necessario selezionare l’asset Italia 40. Per fare trading su Italia 40 con Plus 500 ci si può aiutare con in tanti strumenti messi a disposizione dal broker come stop loss e take profit.

Per evitare di commettere errori operativi è sempre consigliabile fare prima pratica con un conto demo. Plus500 permette di usare la demo in modo illimitato fino a quando non si sarà poi sicuri di passare al conto reale (deposito minimo richiesto pari a 100 dollari).

Plus500 Trading CTA

Tra le caratteristiche dell’offerta di Plus500 per quello che riguarda il FTSE MIB ricordo:

  • Zero commissioni
  • Spread bassi
  • Piattaforma trading proprietaria
  • Ritiro bilancio in modo semplice

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Finanza

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.