Comprare azioni Saipem: grafico quotazione in tempo reale

Aggiornamento del

Sei interessato a comprare azioni Saipem ma proprio non sapresti da dove iniziare? Questa guida è fatta su misura per chi vuole investire in azioni italiane ma è alle prime armi e non sa come muoversi. Cosa puoi trovare nei prossimi paragrafi?

Tanto per iniziare il dato più importante per un investire: la quotazione in tempo reale del titolo. Conoscere quale è il prezzo delle azioni Saipem in un dato momento è fondamentale per tracciare delle previsioni e quindi per impostare la propria strategia di investimento. Sempre restando sui grafici, un altro elemento di cui tenere conto è lo storico. Chi ha un minimo di pratica con l’analisi tecnica sa perfettamente che un titolo tende sempre a reagire allo stesso modo quando si trova dinanzi ad un livello analogo. Proprio per questa ragione è necessario conoscere le performance passate delle azioni Saipem.

Nella nostra guida dedicata alla quotazione Saipem non c’è però solo spazio ai grafici. Sempre con l’intento di tenere sotto occhio tutti i fattori che determinano la direzione di un asset, analizzeremo anche i principali catalizzatori del titolo. Saipem è una quotata del settore petrolifero ed è quindi normale che il movimento di prezzo sia condizionato dalla quotazione petrolio. In realtà, però, ci sono anche altri fattori che impattano sul prezzo delle azioni Saipem. A loro dedicheremo un paragrafo,

Per finire nell’ultima sezione della guida ci occuperemo anche dell’aspetto più concreto e pratico: come fare per comprare azioni Saipem? Quali sono i migliori broker per investire sul titolo? E quali sono le alternative a disposizione del traders? Vedremo tutto nel dettaglio.

Quotazione Saipem e grafico in tempo reale

Saipem è un titolo quotato sul Ftse Mib di Borsa Italiana. Il codice ISIN delle azioni è IT0005495657 mentre il settore di riferimento è quello dell’energia. Storicamente parlando le origini di Saipem sono molto datate. La società è infatti nata nel lontano 1956 e ha sempre operato nel settore della prestazione di servizi per energia ed infrastrutture.

Tecnicamente dal 2022, Saipem risulta essere divisa in 4 aree di business:

  • Asset Based Services;
  • Energy Carriers;
  • Robotics and Industrialized Solutions;
  • Sustainable Infrastructures.

A inizio 2023, la quotazione Saipem è attestata in area 1,5 euro, il 24 per cento in più rispetto al mese precedente ma ben il 47 per cento in meno su base annua.

Bastano solo questi due dati tranquillamente estrapolabili dal grafico in tempo reale della quotazione Saipem, per avere un’idea della forte volatilità che caratterizza il titolo. Come si può vedere dalla curva in alto, infatti, le oscillazioni di prezzo di Saipem sono spesso molto repentine. A causa di questa sua caratteristica intrinseca, Saipem è un titolo che spesso si è trovato a fare i conti con un’alta speculazione. Ciò non è un elemento negativo soprattutto se l’orizzonte dell’investimento è di breve termine o è addirittura intraday.

Per osservare le variazioni di prezzo che hanno interessato il titolo è sufficiente passare dal grafico in tempo reale a quello storico.

Prezzo azioni Saipem e storico quotazioni

Come abbiamo già accennato in precedenza, lo storico delle quotazioni consente di fare analisi tecnica su un titolo. Ma come si passa dal grafico live allo storico? In realtà l’operazione è molto semplice da eseguire. Infatti è sufficiente allargare il frame temporale per avere dei dati precisi.

Se facciamo quindi questa semplice operazione, si possiamo da esempio rendere conto come prima dell’emergenza covid, il prezzo delle azioni Saipem fosse superiore ai 10 euro. In tempi più recenti, Saipem scambiava a 2,5 euro nell’estate 2022. Volendo invece andare ancora più a ritroso, a settembre 2018 troviamo il titolo a oltre 13 euro.

Le variazioni storiche di Saipem sono ad oggi tra le peggiori di tutto il Ftse Mib: negli ultimi 5 anni le valutazioni si sono deprezzate dell’82 per cento e anche rispetto all’inizio dell’esperienza di Saipem in borsa, c’è stato un calo del 77 per cento.

Come abbiamo già detto in precedenza, l’altissima volatilità è una caratteristica diciamo quasi strutturale di Saipem.

A prescindere dal caso specifico di questa quotata, è nei momento di maggiore oscillazioni di prezzo che si creano le condizioni migliori per investire pur in un contesto caratterizzato da alto rischio.

Per investire sui titoli della borsa di Milano oggi è interessante usare il broker eToro che permette di fare trading con i CFD e di comprare azioni frazionate.

–COMPRA AZIONI ITALIANE FRAZIONATE CON ETORO>>

Prezzo azioni Saipem: da cosa è condizionato

Fino ad ora ci siamo occupati solo di elementi che conducono all’analisi tecnica e all’analisi grafica. Saipem, però è un titolo petrolifero (area industriale) ed è quindi normale che risenta anche di notizie e di altri elementi catalizzatori.

Notizie price sensitive molto potenti sono quelle che riguardano eventuali nuove commesse e nuovi ordini. Saipem è oggi presente in ben 62 paesi del mondo e offre lavoro a 32 000 dipendenti. E’ quindi inevitabile che i nuovi appalti condizionino l’andamento del titolo. Per esperienza sui mercati possiamo dire che nel momento arriva la notizia di un nuovo contratto, il prezzo delle azioni si impenni sistematicamente. E a proposito di ordini, vale la pena ricordare che oggi il portafoglio ordini di Saipem è legato per ben il 76 per cento a progetti inerenti il settore del gas, delle rinnovabili e della transizione energetica.

Ma Saipem è anche un’azienda che è legata a doppio filo ad Eni (il Cane a Sei Zampe è il primo azionista della quotata) ed è quindi normale che anche le notizie su Eni possano condizionare Saipem.

Da non tralasciare il fatto che il titolo tende a risentire anche delle novità che riguardano i più importanti concorrenti.

Per finire il prezzo delle azioni Saipem risulta essere anche condizionato dalla geopolitica e da eventuali tensioni internazionali. Giusto per fare un esempio non bisogna dimenticare l’euforia che si respirò quando, nel corso della presidenza Obama, fu decisa la riduzione delle sanzioni all’Iran. Saipem strinse subito un lungo MoU si tantissimi progetti con la Repubblica Islamica. Come poi andò a finire è cronaca recente visto che poi non se ne fece nulla.

Nello strumento grafico in basso è riportato l’attuale sentiment dell’analisi tecnica sulle azioni Saipem:

Saipem principali azionisti

Quali sono i più importanti azionisti di Saipem? L’identità dei più importanti investitori tende spesso ad evolvere, tuttavia conoscere i più importanti è fondamentale anche per avere indicazioni sull’appeal della quotata.

Come risulta dal sito istituzionale di Saipem, ad inizio il capitale sociale è pari a 2023 501.669.790,83, suddiviso in n. 1.995.557.732 azioni ordinarie. I più importanti azionisti, post aumento di capitale tenutosi a giugno 2022, sono:

  • Eni: 31,19 per cento
  • Cassa Depositi e Prestiti Equity: 12,82 per cento

Praticamente la quota più consistente del capitale sociale di Saipem è indirettamente in mano allo stato.

Saipem modello di business

Anche il modello di business di Saipem è un elemento di cui tenere conto per stabilire se conviene o no comprare azioni. Diciamo che a causa della sua travagliata storia, Saipem ha spesso subito delle evoluzioni. Ad ogni modo, già da oltre 1 anno è in attuazione un piano industriale che comportato la riorganizzazione in 4 distinte aree di business ognuna delle quali presenta dinamiche, obiettivi, competenze differenti. Nel dettaglio:

  • Business “asset-centric” (drilling, vessels, fabrication): si basa su una disciplina rigorosa di ottimizzazione degli asset
  • Business “energy carriers”: riguarda la progettazione di impianti complessi o della loro riconversione “low carbon” con un focus crescente sul migliore bilanciamento rischio/rendimento e con maggiore attenzione alla marginalità
  • Business “robotics, digital and industrialized solutions”: riguarda lo sviluppo dell’offerta di impianti modulari, ripetibili, scalabili e servizi di monitoraggio e manutenzione basati su tecnologie digitali
  •  Business “infrastrutture sostenibili: focalizzato sulla transizione energetica

Come comprare azioni Saipem oggi

Ed eccoci arrivati alla parte di operativa di questa guida: come fare per comprare azioni Saipem oggi? Quali sono le strade a disposizione?

Tanto per iniziare precisiamo subito che fino a pochi anni fa per comprare azioni Saipem era necessario avere un conto titoli presso una banca o comunque rivolgersi ad un consulente con conseguenti spese che andavano ad erodere il potenziale di profitto.

Negli ultimi anni, però, le cose sono cambiate. Come spiegato nella nostra guida generale su come comprare azioni, oggi ci sono per fortuna delle strade alternative. Tanto per iniziare si può speculare sui titoli azionari in modo derivato grazie a strumenti come ad esempio i Contratti per Differenza che riproducono l’andamento di un sottostante. Facendo trading attraverso i CFD non si acquistano azioni Saipem reali (ma il discorso vale per tutti gli asset) ma si specula unicamente sulla differenza di prezzo. L’elemento interessante è che con i CFD si può investire sia al rialzo (long trading) che al ribasso (short trading). In questo seconda caso si guadagna se il prezzo delle azioni Saipem dovesse scendere.

Ovviamente è sempre possibile anche comprare azioni reali e in tal caso consiglio è quello di operare con broker che non prevedono il pagamento di commissioni.

Un fornitore che consente sia di tradare CFD che di comprare azioni reali è eToro. Scegliendo questo broker si può accedere a tanti strumenti utili per la propria attività di trading. Optando per i CFD, inoltre, è anche possibile fare pratica con un conto demo gratuito prima di passare ad un investimento con soldi reali.

–APRI UN CONTO DEMO ETORO GRATUITO ED ESERCITATI AD INVESTIRE>>

Questo contenuto non deve essere considerato un consiglio di investimento. Non offriamo alcun tipo di consulenza finanziaria. L’articolo ha uno scopo soltanto informativo e alcuni contenuti sono Comunicati Stampa scritti direttamente dai nostri Clienti.
I lettori sono tenuti pertanto a effettuare le proprie ricerche per verificare l’aggiornamento dei dati. Questo sito NON è responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata dall'utilizzo di qualunque contenuto o servizio menzionato sul sito https://www.borsainside.com.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram

Migliori Piattaforme di Trading

Deposito minimo 100$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Guadagna fino al 5,3% di interessi annui
* Avviso di rischio
Deposito minimo ZERO
N.1 in Italia
Regime Fiscale Amministrato
0% CANONE MENSILE DI GESTIONE
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Bank of Latvia
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89% dei trader retail perdono denaro quando fanno trading di CFD.

Regolamentazione Trading
Non perdere le nostre notizie! Vuoi essere avvisat* quando pubblichiamo un nuovo articolo? No Sì, certo