Roblox e la Rivoluzione degli NFT: L’Apertura a una Nuova Frontiera Digitale

Roblox - Borsainside.com

Roblox, il gigante dell’intrattenimento digitale che ha catturato l’attenzione di milioni di giocatori in tutto il mondo, sta considerando una mossa audace che potrebbe cambiare radicalmente il panorama delle transazioni digitali all’interno della sua piattaforma. Il fondatore e CEO, David Baszucki, ha recentemente espresso la sua visione di aprire le porte di Roblox all’utilizzo di token non fungibili (NFT), aprendo così la strada a un’interoperabilità senza precedenti.

Roblox accoglierà le criptovalute?

In un’intervista con CNBC, Baszucki ha condiviso il suo entusiasmo riguardo alla possibilità di consentire agli oggetti e agli NFT di muoversi liberamente tra diverse piattaforme. Questo rappresenterebbe un cambiamento monumentale rispetto al modello attuale, in cui gli asset digitali sono confinati all’interno di singoli ecosistemi. Baszucki ha immaginato un futuro in cui personaggi famosi come Elton John potrebbero creare e vendere oggetti benefici su Roblox, che poi diventerebbero NFT circolanti al di fuori della piattaforma.

L’interoperabilità proposta aprirebbe le porte a un nuovo livello di creatività e coinvolgimento per creatori e aziende. Baszucki ha indicato esempi come Nike, un’azienda che ha già investito negli NFT con successo, utilizzando token specifici per la vendita di scarpe in edizione limitata. Questo cambiamento potrebbe dare a creatori e marchi un ruolo più attivo nel processo, rompendo le barriere degli ecosistemi chiusi.

Tuttavia, questa non è la prima volta che si parla di introdurre gli NFT su Roblox. Nel 2022, il Chief Business Officer di allora, Craig Donato, aveva anticipato questa possibilità, considerandola quasi inevitabile. Tuttavia, successivamente, sembrava che l’attenzione per questa transizione si fosse affievolita.

Nonostante il potenziale impatto positivo sull’adozione degli NFT, sembra che Roblox non abbia fretta di abbracciare questa nuova frontiera. La piattaforma continua a registrare una crescita significativa della base di utenti e profitti considerevoli attraverso la vendita della sua valuta in-app, i “Robux“.

Nel terzo trimestre di quest’anno, Roblox ha generato prenotazioni per un valore di 839,5 milioni di dollari, segnando un aumento del 20% rispetto all’anno precedente. Questi risultati hanno contribuito a una ripresa azionaria, con un aumento del 19% delle azioni dopo la divulgazione dei risultati del terzo trimestre.

Inoltre, i numeri del terzo trimestre testimoniano la robustezza finanziaria di Roblox. La perdita per azione è stata inferiore alle stime degli analisti, e il numero di utenti attivi giornalieri è cresciuto del 20%, raggiungendo i 70,2 milioni. I giocatori hanno trascorso oltre 16 miliardi di ore su Roblox durante il trimestre, un incremento del 20% rispetto all’anno precedente.

La lettera agli azionisti dell’8 novembre ha anche evidenziato una crescita significativa dei ricavi in Asia orientale e Europa occidentale, con gli Stati Uniti e il Canada che continuano a guidare la crescita delle prenotazioni.

Rimani aggiornato con le ultime novità su investimenti e trading!

Telegram
Regolamentazione Trading