20 oggetti di artigianato da realizzare e vendere su internet per guadagnare

un ciondolo artigianale a forma di cuore

Realizzare e vendere oggetti di artigianato può essere un buon modo per guadagnare, quello che serve prima di tutto è una buona idea, e in buona parte il tipo di guadagno che si può realizzare dipende proprio da questo, ma anche dalla bravura dell’artigiano, nonché dal margine di guadagno legato ai costi e al tempo necessari per la realizzazione dell’oggetto.

La realizzazione e la vendita, soprattutto sfruttando i canali digitali, di prodotti artigianali può quindi essere un buon modo per fare soldi. Non è detto che ne venga fuori uno stipendio in grado di mantenere una famiglia, ma dipende anche da quali sono gli obiettivi che ci si prefigge.

Realizzare oggetti di artigianato può essere prima di tutto un modo per dare spazio alla propria creatività, può essere un passatempo, e può diventare un vero e proprio lavoro nel momento in cui si decide di mettere in vendita gli oggetti, ad esempio aprendo un account eBay ma anche attraverso altri canali.

Per cominciare però, come detto, serve una buona idea. E su questo possiamo provare a offrire un aiuto, seppur minimo, elencando 20 oggetti di artigianato che si possono realizzare e vendere su internet per guadagnare un po’ di soldi.

1. Braccialetti di perline

Si tratta di una soluzione interessante soprattutto perché i braccialetti di perline sono facili da realizzare e non richiedono in genere l’utilizzo di materiali costosi.

I set di perline, disponibili in un vasto assortimento di forme, colori e dimensioni, sono poco costosi e i braccialetti sono un articolo che può raggiungere un pubblico potenzialmente ampio, fatto di persone di ogni fascia d’età, alla ricerca di oggetti stravaganti ed economici.

2. Cornici in mosaico

Le cornici per quadri a mosaico sono regolarmente presenti su eBay, ma anche su altri siti di e-commerce e nei negozi di arti e mestieri. Si tratta infatti di oggetti relativamente facili da realizzare e che si prestano bene per ottenere un guadagno attraverso la vendita.

3. Cornici di legno grezzo

E restando sul tema cornici, quella di realizzarle in legno grezzo è un’idea che sembra aver riscosso un certo successo. Tutto sta nella bravura dell’artigiano, che deve essere in grado di realizzare l’oggetto con una cura dei dettagli ed un gusto all’altezza del prezzo cui intende proporlo al suo target.

4. Anelli di perline con filo metallico

Invece dei bracciali di perline è possibile provare a fare qualche soldo extra realizzando e vendendo degli anelli di perline.

Si tratta di anelli di perline avvolti in un filo metallico, sono economici e facili da realizzare e possono essere trasformati in una varietà di stili diversi, destinati ad una clientela che cerca un oggetto economico ma comunque unico, il cui valore sta nella sua realizzazione artigianale.

5. Ciotole per la frutta in ceramica

Le ciotole per la frutta in ceramica sono diventate una moda in molte moderne abitazioni, e possono essere realizzate con pochi materiali e un’attrezzatura economica. Serve un po’ d’argilla, un tornio e un forno. Chiaramente non deve mancare la creatività e l’abilità dell’artigiano nella realizzazione di opere in ceramica.

Con spese tutto sommato modeste è possibile quindi realizzare queste ciotole per la frutta da mettere in vendita sui vari canali digitali.

6. Corone di fiori

Le corone di fiori sono un accessorio molto richiesto per eventi come matrimoni, feste ed altre occasioni, inoltre si tratta i un copricapo indubbiamente accattivante, a seconda del contesto, di facile realizzazione e dal costo minimo.

In fin dei conti per realizzare una corona di fiori non serve altro che qualche fiore di stoffa, una fascia e naturalmente tutta la creatività che ci si può mettere.

7. Sottobicchieri di legno

Sia nei bar che nei ristoranti, e in tante case alla moda le bevande vengono servite su appositi sottobicchieri di legno. Sono estremamente economici e facili da realizzare, e se riesci ad avere qualche buona idea riguardo lo stile, potrebbe essere un ottimo articolo da realizzare artigianalmente e mettere in vendita per fare un po’ di soldi extra.

8. Cuscini di velluto

Un altro articolo facile da realizzare, che può essere venduto per ottenere dei guadagni extra, è il cuscino di velluto.

Quello che ti serve per realizzare artigianalmente un cuscino di velluto è prima di tutto il materiale, il velluto quindi, ma ti serve anche l’imbottitura dei cuscini in poliestere e naturalmente alcune abilità di cucito. In questo modo potrai avere un altro prodotto artigianale da vendere al target che intendi raggiungere.

9. Collana con bottoni vintage

Con qualche bottone e una catenina puoi realizzare una splendida collana vintage. Si tratta di un articolo che viene realizzato e venduto un po’ ovunque e che potrebbe permetterti di arrotondare lo stipendio se sarai abile nella realizzazione dell’opera e avrai buon gusto.

10. Bath bomb o bombe da bagno

Le bath bomb o semplicemente bombe da bagno sono estremamente facili da realizzare e anche i materiali necessari sono a portata di chiunque.

Per realizzare questo genere di articolo artigianalmente basta usare della soda, acido citrico, sali di Epsom, acqua, olio essenziale, olio d’oliva e colorante alimentare. I pacchetti che realizzerai con le tue bombe da bagno artigianali potranno essere venduti con un profitto interessante sia negli shop online che nei mercati dell’artigianato.

vaso artigianale

11. Portachiavi d’argilla

Un altro oggetto che può facilmente essere realizzato in modo artigianale è ad esempio il portachiavi d’argilla. Si tratta di un prodotto abbastanza richiesto dai consumatori, che in genere apprezzano portachiavi fatti a mano, spesso con iniziali personalizzate o parole incastonate nell’argilla.

12. Sottobicchieri in vetro schiacciato

Questo è un articolo che sembra riscuotere molto successo. Nessuno infatti sembra resistere alla tentazione di possedere un elegante e al tempo stesso pratico sottobicchiere in vetro schiacciato.

Per la realizzazione artigianale di questo articolo occorre procurarsi il vetro schiacciato, che può essere acquistato un po’ ovunque, e in genere della colla. Si tratta di un sistema piuttosto economico per guadagnare qualche soldo extra.

13. Flutes decorativi per champagne

Un’altra idea potenzialmente valida per fare soldi vendendo prodotti artigianali potrebbe essere quella di decorare dei bicchieri per champagne.

I calici da champagne decorati in modo artigianale sono infatti oggetti che si trovano facilmente in vendita su vari siti web ma anche nei mercati dell’artigianato. Puoi rendere i flutes più brillanti usando glitter e strass e renderli così degli oggetti unici e apprezzabili anche come regalo.

14. Candele artigianali

Le candele artigianali sono sicuramente una delle opzioni più interessanti per chi vuole fare un po’ di soldi creando oggetti artigianali e vendendoli su internet.

Realizzare candele è piuttosto semplice, e una volta padroneggiato l’arte il profitto è dietro l’angolo. Chi ama le candele non si stanca mai di acquistarne di nuove, anche perché se vengono accese, oltre che usate come semplice decorazione, devono poi essere sostituite.

Per realizzare candele, colorate e profumate, devi prima di tutto comprare la cera, ed eventuali essenze profumate o coloranti, tutto il resto dell’occorrente potresti già averlo in cucina.

15. Rose di metallo

Le rose di metallo aggiungono dettagli affascinanti in una casa e possono essere il regalo perfetto per una persona cara. Al tempo stesso questo articolo è piuttosto facile da realizzare, anche se naturalmente occorre avere una certa manualità e non guasta una spiccata vena artistica.

Per quanto riguarda i materiali, non serve niente di più che rottami di metallo, smerigliatrici angolari, pinze e dispositivi di protezione per gli occhi che si usano quando si lavorano i metalli.

16. Fasce per bambini

Un altro oggetto artigianale da realizzare per ottenere qualche guadagno extra sono le fasce per bambini, che esercitano sempre una certa attrattiva su quella fascia d’età.

I materiali che ti serviranno per realizzare articoli di questo tipo sono poco costosi, e il prodotto finito può essere venduto anche ad un buon prezzo con un margine di profitto interessante.

17. Portacoltelli con materiale riciclato

I portacoltelli sono sempre richiesti, sono oggetti di una certa utilità che però al tempo stesso arredano la cucina.

L’idea in questo caso è quella di dar vita ad un portacoltelli con colori e decorazioni, mettendo alla prova la tua creatività e le tue abilità di artigiano, e se il risultato sarà soddisfacente potrai mettere in vendita un prodotto potenzialmente di successo che ti permetterà di arrotondare con qualche guadagno extra.

18. Orologio su legno grezzo

Creare un orologio da parete con niente più di un pezzo di legno grezzo e delle lancette realizzate con oggetti delle più disparate forme e dimensioni ti può dare delle belle soddisfazioni.

Occorre naturalmente procurarsi il meccanismo che garantirà il funzionamento dell’orologio, ma a parte questo il resto del materiale sarà praticamente a costo zero, e se hai buon gusto, con un po’ di esperienza e affinando le tecniche potrai realizzare orologi da parete su legno grezzo da mettere in vendita per ottenere dei guadagni interessanti.

19. Collana con pendente in lamiera

Puoi anche realizzare delle collane che hanno una lamiera di metallo come pendente. In questo caso tutto quello che ti occorre per cominciare è una lamiera, una catena per collana, un trapano, delle pinze e una sega per tagliare il metallo, ma soprattutto una mano ferma e un po’ di fantasia.

20. Calamite con ciottoli di vetro

Le calamite fatte con ciottoli di vetro sono belle da vedere, facili da realizzare, e possono essere vendute per fare un po’ di soldi.

I materiali necessari per la realizzazione di questi popolari articoli del fai-da-te sono ciottoli di vetro prima di tutto, ma anche carta, una pistola per colla a caldo e colla stick.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Le ultime news su News

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.