Skin ADV

Reddito di cittadinanza, lavorava in un cantiere abusivo e percepiva il reddito

Reddito di cittadinanza, lavorava in un cantiere abusivo e percepiva il reddito

Il "furbetto" denunciato per truffa ai danni dell'INPS. La Gelmini critica il reddito di cittadinanza: "pensato male riuscito peggio"

Un muratore di Montallegro, un paesino in provincia di Agrigento, è stato “beccato” con la tessera del reddito di cittadinanza in tasca mentre lavorava in un cantiere abusivo. I carabinieri, nel corso di controlli di routine svolti per la repressione dei reati in materia di abusivismo edilizio, hanno scoperto e sequestrato un cantiere abusivo.

Si trattava dei lavori di realizzazione di una veranda per una abitazione privata situata a Realmonte, in contrata Pergole. I lavori si svolgevano senza alcuna autorizzazione, e sul posto, tra i muratori vi era un “disoccupato” in possesso della card del reddito di cittadinanza.

Nel cantiere che è stato posto sotto sequestro lavoravano in tutto quattro persone, tutte denunciate dai carabinieri per reati in materia di edilizia, ma una di loro, il sedicente disoccupato, incorrerà in problemi ancora più grossi con la giustizia. Per lui scatta l’ipotesi di reato di truffa ai danni dell’INPS, in quanto beneficiava del reddito di cittadinanza senza averne diritto.

Secondo quanto rilevato in questi primi mesi da quando la misura del reddito di cittadinanza è stata introdotta, sarebbero piuttosto numerosi i casi di furbetti sorpresi ad incassare il sussidio senza averne i requisiti.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>


Di Maio: abbiamo portato il reddito di cittadinanza, ora il salario minimo


Il reddito lo abbiamo fatto” ha scritto il vicepremier pentastellato Luigi Di Maio su Facebook “e ora è arrivato il momento di bloccare quel circolo vizioso per cui in Italia ci sono persone che guadagnano poco, lavorano tantissimo e sono sotto la soglia di sfruttamento: giardinieri, autisti, pizzaioli, camerieri, giovani e meno giovani.”.

Secondo la Gelmini invece il reddito di cittadinanza sarebbe un fallimento, secondo l’ex ministro dell’Istruzione. “Navigator in servizio, forse, a Ferragosto e avvio delle politiche attive l’1 settembre. Poco importa se i beneficiari del reddito di cittadinanza da mesi incassano l’assegno senza ricevere offerte di lavoro. E’ il paradosso di una misura assistenziale pensata male e riuscita peggio” commenta su Twitter.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro