Skin ADV

Assunzioni Agenzia delle Entrate: 500 nuovi posti di lavoro per potenziare l'organico

Assunzioni Agenzia delle Entrate: 500 nuovi posti di avoro per potenziare l'organico
© iStockPhoto

500 nuove assunzioni nell'Agenzia delle entrate per contrastare l'evasione fiscale. Ecco il decreto con le offerte di lavoro

Saranno 500 i nuovi posti di lavoro presso gli uffici dell'Agenzia delle Entrate, che ha dato il via a nuove assunzioni per potenziare l'organico in vista del giro di vite contro l'evasione fiscale. La svolta fortemente voluta in tal senso dal governo giallo rosso necessita infatti di 500 nuovi addetti in grado di ricoprire i ruoli previsti dalle novità fiscali del 2020.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Sono necessarie nuove figure per sopperire alla mancanza di organico necessario per procedere coi controlli a tappeto, nonché con tutta quella serie di verifiche derivate dall'introduzione della fatturazione elettronica.

Le 500 nuove assunzioni presso l'Agenzia delle Entrate saranno rese possibili con l'emendamento del Governo volto a sostenere le imprese e l'occupazione. Ma vediamo cosa dice il disegno di legge in oggetto e quali sono le novità in esso contenute.

500 nuove assunzioni Agenzia delle Entrate, cosa prevede il disegno di legge

Le 500 assunzioni presso l'Agenzia delle Entrate sono rese possibili dal recupero di fondi e accantonamenti che sono rimasti inutilizzati per un totale di 100 milioni di euro. I fondi verranno quindi reinvestiti nella manovra per la salvaguardia del lavoro e delle imprese agendo su diversi fronti con:

  • Aiuti per le aree di crisi
  • Potenziamento dell'autoimprenditorialità
  • Sostegno per le imprese in difficoltà
  • Supporto per la cassa integrazione
  • Salvaguardia dell'occupazione

Dal momento che il disegno di legge di bilancio 2020 ha ottenuto l'ok superando l'esame di fattibilità, è stato possibile dare il via alle nuove assunzioni da parte dell'Agenzia delle Entrate. Ci sono però anche altre novità.

Con la nuova legge di Bilancio diciamo addio al Jobs Act, e al contempo accogliamo diverse novità che riguardano prima di tutto il mondo del lavoro, in particolare offerte per chi cerca lavoro e per le imprese in cerca di personale. Con la manovra economica 2020 si potrebbero quindi conseguire i seguenti risultati:

  • Cassa integrazione straordinaria per cessazione attività
  • Fondo per la salvaguardia dei livelli occupazionali e la prosecuzione dell'attività d'impresa
  • Fondi destinati ad incrementare il livello di occupazione e la formazione
  • Utilizzo della cassa integrazione straordinaria nelle aree industriali di crisi
  • Fondo per le vittime di gravi infortuni sul lavoro per i professionisti che non sono coperti da assicurazione infortuni obbligatoria.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro